brasile 2014

Playoff mondiali: chi va in Brasile?

Si giocano le sfide di ritorno degli spareggi che vedono impegnate le nazionali europee. Il confronto più incerto è quello tra Croazia ed Islanda, mentre Grecia, Portogallo ed Ucraina provano a conservare il vantaggio acquisito all'andata, rispettivamente contro Romania, Svezia e Francia.

Playoff mondiali: spicca Portogallo-Svezia

L'appuntamento con Brasile 2014 è sempre più vicino. Stasera si giocano le partite d'andata dei quattro spareggi che vedono impegnate le nazionali europee: quella tra il Portogallo di Cristiano Ronaldo e la Svezia di Ibrahimovic è la più spettacolare.

L’Italia vuole chiudere con un successo

Ultima giornata di qualificazioni mondiali nella zona europea. La nazionale azzurra ospita l'Armenia: vincendo, si garantirebbe un posto tra le teste di serie in vista del sorteggio della fase a gironi di Brasile 2014. Qui analizziamo anche altre tre partite: Lituania-Bosnia, Svezia-Germania e Belgio-Galles.

All’Inghilterra serve un’altra vittoria

La squadra allenata da Hodgson comanda il girone H con un solo punto di vantaggio rispetto all'Ucraina, che presumibilmente vincerà il suo match contro San Marino: ecco perché deve battere la Polonia, se vuole blindare il primo posto e la qualificazione ai Mondiali.

Gironi D ed E: è lotta aperta per i playoff

Ultima giornata di qualificazioni mondiali. L'Olanda è certa di chiudere il girone D al primo posto: per la seconda posizione, che dà accesso agli spareggi, sono in corsa Turchia e Romania, mentre l'Ungheria avrebbe bisogno di un miracolo. Nel girone E, già vinto dalla Svizzera, sono Islanda e Slovenia a contendersi un posto nei playoff.

Burkina Faso-Algeria e Costa D’Avorio-Senegal

In questo fine settimana si giocano le partite d'andata degli spareggi africani per la qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. Analizziamo due gare in programma sabato: Burkina Faso-Algeria e Costa D'Avorio-Senegal.

La Spagna può avvicinarsi alla qualificazione

I campioni del mondo in carica condividono attualmente il primato del girone I con la Francia, che però ha già giocato una partita in più: battendo la Bielorussia, dunque, staccherebbero i rivali e si porterebbero ad un solo punto dall'aritmetica qualificazione. Le Furie Rosse hanno incassato appena due gol nelle prime sei partite.

L’Islanda vuole confermare il secondo posto

Alfred Finnbogason e Gylfi Sigurdsson sono due delle principali stelle della nazionale islandese, che è in grande crescita ed occupa la seconda posizione nel girone E. Nel match casalingo contro Cipro, la vittoria è molto probabile.

Qualificazioni mondiali: Cipro non segna da 318 minuti

La nazionale cipriota, che ospita la Slovenia, ha realizzato appena quattro reti nelle sette partite finora disputate in queste qualificazioni: in particolare, non ha segnato nelle ultime tre gare ufficiali. Qui analizziamo anche Norvegia-Svizzera, Romania-Turchia, Islanda-Albania ed Ungheria-Estonia.

Qualificazioni mondiali: grande chance per la Russia

La nazionale allenata da Capello ospita Israele: in caso di vittoria, scavalcherebbe in testa al gruppo F il Portogallo, che ha una partita in più e dunque riposa in questa giornata. Trasferta cruciale per l'Inghilterra in Ucraina, mentre la Francia prova a tornare alla vittoria in Bielorussia.

Tocca a Australia e Corea del Sud

Il Giappone si è già qualificato per il Mondiale in Brasile del 2014, ma dovrà giocare contro il sempre temibile Iraq che è voglioso di centrare l'impresa contro una squadra che penserà probabilmente già alla prossima Confederations Cup. Australia e Corea del Sud devono vincere se vogliono qualificarsi.

L’Argentina gioca in Bolivia

L'altitudine metterà ko l'Argentina? Giocare a La Paz, in Bolivia, è sempre complicato: Messi e compagni qui hanno già rimediato una figuraccia in passato. Nelle altre partite Uruguay, Venezuela e Cile lottano per il quarto posto.

Il Senegal ha attaccanti molto forti

In Africa c'è la seconda fase di qualificazione ai mondiali, dieci gironi da quattro squadre. Le dieci vincenti giocheranno gli spareggi, in cinque andranno a giocare il mondiale in Brasile del 2014- Oggi ci sono Camerun - Togo, Nigeria - Kenia, Costa d'Avorio - Gambia, Senegal - Angola e Burkina Faso - Niger.

Il San Marino crolla spesso nella ripresa

Nel girone H giocano San Marino-Inghilterra e Moldova-Montenegro. Nel girone I ci sono Spagna-Finlandia e Francia-Georgia. Spagna e Francia puntano alla vittoria prima dello scontro diretto di martedì prossimo.

Italia

Italia in Armenia, occhio al “gol” ad alta quota

Il cammino di qualificazione ai mondiali degli azzurri è iniziato non certo nel migliore dei modi. Dopo il ... Leggi tutto

Gestione cookie