Italia in Armenia, occhio al “gol” ad alta quota

Italia

Il cammino di qualificazione ai mondiali degli azzurri è iniziato non certo nel migliore dei modi. Dopo il pareggio in Bulgaria e la vittoria non entusiasmante su Malta, in Armenia servirà una prestazione convincente oltre, possibilmente, ai tre punti.

ARMENIA – ITALIA | venerdì ore 19:00

Prandelli archivia per il momento la difesa a tre e per questa gara cruciale per mettere in discesa il discorso qualificazione, torna all’antico, a quel modulo che tante soddisfazioni ha dato nel corso dell’Europeo. Retroguardia schierata a quattro, Pirlo in cabina di regia con Marchisio e De Rossi ai lati, Montolivo trequartista, Giovinco (Balotelli ha la febbre) e Osvaldo in attacco. I motivi per avere fiducia di questa squadra sono tanti. Pirlo ha il piede caldo su punizione, Montolivo è stato l’unico positivo del Milan nel derby, De Rossi e Osvaldo sono riposati dopo la pausa forzata voluta da Zeman e daranno il massimo per fare ricredere il tecnico boemo sul loro conto. E gli avversari? Nel calcio, si deve fare i conti anche con quelli. L’Armenia è fatta per lo più di giocatori sconosciuti, che però, come riferito da Hamsik, che li ha incontrati recentemente, a Maggio, corrono tanto e pressano in continuazione. In più un talento cristallino lo hanno, ed è quel Mkhitaryan visto in azione con lo Shaktar contro la Juventus in Champions, uno che in questa stagione ha già segnato 16 gol su 18 partite e che potrebbe fare male anche agli azzurri. Massima attenzione, perché la difesa, che in Bulgaria ha subito due gol, non attraversa certo un momento di grazia. Barzagli a Siena è apparso per una volta stanco, Bonucci ha sempre i suoi passaggi a vuoto, Chiellini è in difficoltà e infatti dovrebbe partire dalla panchina. Come alternativa al segno “2” c’è il “gol” ben pagato.

Probabili formazioni:
ARMENIA: Berezovsky, Aleksanyan, Mkoyan, Arzumanyan, Artak Edigaryan, Mkrtchyan, Artur Edigaryan, Ozbiliz, Mkhitaryan, Sarkisov, Movsisyan.
ITALIA: Buffon, Maggio, Barzagli, Bonucci, Criscito, Pirlo, Marchisio, De Rossi, Montolivo, Giovinco, Balotelli.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.35, Sisal ] – GOL • [ 2.55, Bwin ] – 1-2 RISULTATO ESATTO • [ 8.50, Bwin ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulle gare di qualificazione ai mondiali del 2014! Inoltre Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Primo Marcatore e Risultato Esatto se l’Italia non vince.