L’Italia vuole chiudere con un successo

brasil2014

LITUANIA – BOSNIA | ore 19:00

Questa sera, la Bosnia gioca per la storia: insegue, infatti, la sua prima qualificazione alla fase finale di un Campionato del Mondo. In questo momento, è in testa alla classifica del girone G in coabitazione con la Grecia, che però ha una differenza reti decisamente peggiore. Serve un ultimo sforzo per trasformare un sogno in realtà: contro la Lituania, che ormai è priva di particolari motivazioni, la vittoria è alla portata.

LITUANIA: Arlauskis, Borovskis, Zaliukas, Kijanskas, Vaitkunas, Panka; Ivaskevicius, Cernych, Kalonas, Mikoliunas, Matulevicius.
BOSNIA: Begovic, Lulic, Spahic, Bicakcic, Vrsajevic, Medunjanin, Pjanic, Salihovic, Misimovic, Dzeko, Ibisevic.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.30 su Eurobet)

ITALIA – ARMENIA | ore 20:45

L’Italia, già aritmeticamente qualificata ai prossimi Mondiali dai primi di settembre, chiude le sue fatiche nel girone B ospitando l’Armenia al “San Paolo” di Napoli. Il pareggio contro la Danimarca, peraltro riacciuffato solo nel finale, ha confermato la tendenza della nostra nazionale a non brillare quando le motivazioni non sono elevatissime. Questa volta, però, è probabile che arrivi un successo, perché si gioca in casa e soprattutto perché solo una vittoria garantirebbe agli azzurri la possibilità di essere tra le teste di serie in vista del sorteggio della fase a gironi dei Mondiali. Balotelli è in dubbio: se non dovesse farcela, al suo posto giocherebbe ancora Osvaldo, con Florenzi ed Insigne a completare il tridente offensivo. La vittoria dell’Italia è a quota 1.33 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
ITALIA: Marchetti, Abate, Bonucci, Astori, Pasqual, Aquilani, Pirlo, Montolivo, Florenzi, Osvaldo, Insigne.
ARMENIA: Berezovsky, Arzumanyan, Mkrtchyan, Ghazarya, Sarkisov, Hovhannisyan, Movsisyan, Mkoyan, Mkhitaryan, Hayrapetyan, Ozbiliz.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.33 su #)
SVEZIA – GERMANIA | ore 20:45

Tutto deciso nel girone C: venerdì scorso, la Germania ha ottenuto la qualificazione aritmetica, mentre la Svezia si è assicurata la possibilità di disputare i playoff. Le due nazionali, dunque, si affrontano in quella che è, di fatto, una sorta di amichevole di lusso. Gli svedesi devono rinunciare al loro giocatore migliore, Zlatan Ibrahimovic, che è squalificato: un’assenza pesante, che potrebbe fare la differenza.

Probabili formazioni:
SVEZIA: Isaksson, Lustig, Nilsson, Antonsson, Olsson, Larsson, Kallstrom, Elm, Wernbloom, Kacaniklic, Elmander.
GERMANIA: Adler, Lahm, Hummels, Howedes, Jansen, Schweinsteiger, Kroos, Sam, Gotze, Draxler, Kruse.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.73 su #)
BELGIO – GALLES | ore 21:00

Battendo la Croazia a domicilio nell’ultimo turno, il Belgio si è assicurato il primo posto nel girone A e ha staccato il biglietto per Brasile 2014. Quella allenata da Wilmots è davvero una nazionale molto talentuosa, che punta a diventare una delle rivelazioni dei prossimi Campionati del Mondo. Una nuova vittoria, anche larga, potrebbe arrivare nel match casalingo contro il Galles, che è privo di molti giocatori: Gareth Bale su tutti, ma anche Ashley Williams, Joe Ledley, Joe Allen, Ben Davies, Sam Ricketts, Adam Matthews, Danny Gabbidon e Jack Collison.

Probabili formazioni:
BELGIO: Courtois, Van Buyten, Vertonghen, Lombaerts, Alderweireld, Fellaini, Defour, Witsel, Hazard, De Bruyne, Lukaku.
GALLES: Myhill, Ricketts, Gunter, Williams, Davies, Collison, Ledley, Vaughan, Ramsey, Williams, Bellamy.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.18 su Eurobet) OVER (1.57 su #)