Qualificazioni mondiali: Cipro non segna da 318 minuti

brasil2014

NORVEGIA – SVIZZERA | martedì ore 20:00

Una delle partite più folli di queste qualificazioni mondiali è stata giocata venerdì scorso da Svizzera ed Islanda: gli elvetici, che erano in vantaggio per 4-1, si sono incredibilmente fatti rimontare sul 4-4. Nonostante questo, la squadra di Hitzfeld è sempre in testa al gruppo E, con quattro lunghezze in più rispetto alla Norvegia: la Svizzera dovrebbe portare via almeno un punto da questa trasferta.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.50, Paddy Power)
ROMANIA – TURCHIA | martedì ore 20:00

Venerdì scorso, battendo l’Ungheria per 3-0, la Romania è salita al secondo posto nel gruppo D. La Turchia, a sua volta, è reduce da un successo per 5-0 contro Andorra e ha forse l’ultima chance per provare a raggiungere la seconda posizione, distante tre punti. Possibile una partita ricca di gol: sia Romania che Turchia hanno fatto registrare cinque “over” in sette partite giocate in queste qualificazioni mondiali.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
OVER (2.10, Tipico)

ISLANDA – ALBANIA | martedì ore 21:00

Le ultime due partite disputate dall’Islanda in queste qualificazioni mondiali sono state spettacolari: prima è arrivata la sconfitta casalinga per 4-2 contro la Slovenia, poi il clamoroso 4-4 riacciuffato in rimonta sul campo della Svizzera. La nazionale islandese, dunque, sta mostrando limiti difensivi, ma anche ottime qualità offensive: contro l’Albania, squadra con cui condivide il terzo posto nel gruppo E, potrebbe dar vita ad un altro match ricco di reti.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
OVER (2.10, #)
CIPRO – SLOVENIA | martedì ore 21:30

Cipro ha realizzato soltanto quattro gol nelle sette partite fin qui disputate in queste qualificazioni a Brasile 2014. In particolare, non ha mai segnato nelle ultime tre gare ed è a secco da 318 minuti (l’ultima rete è stata siglata da Aloneftis al 42′ della sfida interna con la Norvegia). Il digiuno offensivo sembra destinato a continuare con la Slovenia, in un match che si preannuncia da “no gol”.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
NO GOL (1.83, Paddy Power)
UNGHERIA – ESTONIA | martedì ore 21:30

Dopo essere stata sconfitta con un netto 3-0 in Romania, venerdì scorso, l’Ungheria ha perso il secondo posto nel gruppo D, che comunque è ancora a portata di mano, visto che è distante soltanto due punti. Per continuare a sperare nell’approdo ai play-off, però, serve una reazione immediata, che potrebbe arrivare nella gara casalinga contro l’Estonia, squadra ormai priva di obiettivi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.40, Eurobet)