Premier League, le partite di Capodanno: pronostici e formazioni

Kane (bigstockphoto/sportsphotographer)

Newcastle-Leicester, Southampton-Tottenham e Watford-Wolves sono le tre partite di Premier League che si giocano nel giorno di Capodanno alle 16: probabili formazioni e pronostici.

Il calcio in Inghilterra non va mai in vacanza, la Premier League scenderà in campo anche a Capodanno, con quattro partite trasmesse in diretta tv su Sky Sport Football. Si parte con Brighton-Chelsea, a seguire Southampton-Tottenham, Manchester City-Everton e il partitone Arsenal-Manchester United.

Premier League, le partite delle 13:30

Brighton-Chelsea, Premier League: formazioni, pronostici

Burnley-Aston Villa, Premier League: formazioni, pronostici

Le partite delle 16:00

NEWCASTLE – LEICESTER | mercoledì ore 16:00

Il pesantissimo 0-4 incassato nel Boxing Day contro il Liverpool è stato superato bene dal Leicester, che ha reagito immediatamente e si è imposto per 2-1 sul West Ham. La squadra allenata da Brendan Rodgers occupa la seconda posizione della classifica di Premier League, sta sorprendendo tutti e ambisce in modo sempre più legittimo a una qualificazione alla prossima Champions.

Il Newcastle, reduce dalle sconfitte subite contro il blasonato Manchester United e l’ambizioso Everton di Carlo Ancelotti, è atteso da un’altra dura partita. Attualmente, peraltro, i Magpies devono fare i conti con i problemi fisici di numerosi difensori. Jamaal Lascelles, Fabian Schar, Florian Lejeune e Ciaran Clark sono alle prese con acciacchi di vario genere, perciò chiunque affiancherà Federico Fernandez – l’unico centrale in buone condizioni a disposizione di Steve Bruce – rischierà di trovarsi in seria difficoltà.

Il Leicester potrebbe approfittare della situazione, puntando soprattutto sulle giocate di Jamie Vardy, che sta vivendo un’ottima annata ed è pronto a tornare in campo, dopo aver saltato l’ultimo match per motivi familiari.

Il pronostico

È probabile che il Leicester conquisti almeno un punto e segni più di un gol.

Premier League, le probabili formazioni di Newcastle-Leicester

NEWCASTLE (3-5-1-1): Dubravka; Schar, Fernandez, Clark; Yedlin, Hayden, Shelvey, S. Longstaff, Willems; Almiron; Carroll.
LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Justin, Evans, Soyuncu, Chilwell; Ndidi; Perez, Tielemans, Maddison, Barnes; Vardy.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

Le partite delle 18:30

Manchester City-Everton, Premier League: pronostici

West Ham-Bournemouth, Premier League: pronostici

Norwich-Crystal Palace, Premier League: pronostici

SOUTHAMPTON – TOTTENHAM | mercoledì ore 16:00

Gli ultimi tre impegni si sono rivelati complessi per il Tottenham, sconfitto dal Chelsea, vittorioso a fatica sul Brighton e incapace di andare oltre un pareggio contro il Norwich. Con José Mourinho in panchina, comunque, il rendimento degli Spurs è complessivamente diventato migliore rispetto a quello esibito nel periodo conclusivo della gestione tecnica di Mauricio Pochettino: la qualificazione alla Champions League 2020-2021, che sembrava un’utopia fino a poco tempo fa, rappresenta attualmente un obiettivo possibile.

I maggiori problemi del Tottenham continuano a riguardare la fase di contenimento, quasi mai efficace. Essendo arrivato a stagione in corso, Mourinho – spesso abituato ad affidarsi a un’ottima organizzazione tattica – non è ancora riuscito a incidere da questo punto di vista.

Il Southampton potrebbe segnare almeno un gol, ma faticherà a ottenere una vittoria: ha recentemente centrato alcuni risultati importanti in trasferta, mentre sta soffrendo tantissimo in casa. Inoltre, ha la seconda peggior difesa dell’attuale edizione della Premier League, con trentotto reti subite: viste le premesse, insomma, rischierà di essere messo in crisi da Lucas Moura, Dele Alli, Christian Eriksen e Harry Kane, calciatori offensivi di alto livello.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. Il Tottenham dovrebbe uscire imbattuto da questa partita.

Premier League, le probabili formazioni di Southampton-Tottenham

SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Soares, Stephens, Bednarek, Bertrand; Djenepo, Ward-Prowse, Hojbjerg, Redmond; Obafemi, Ings.
TOTTENHAM (4-2-3-1): Gazzaniga; Aurier, Sanchez, Alderweireld, Vertonghen; Sissoko, Winks; Lucas Moura, Alli, Eriksen; Kane.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

WATFORD – WOLVERHAMPTON | mercoledì ore 16:00

La salvezza rimane tuttora un traguardo difficile per il Watford, ma il quarto manager stagionale di questa squadra sta collezionando risultati più che discreti. Dopo i rapidi esoneri di Javi Gracia e Quique Sanchez Flores, un interregno di Hayden Mullins ha preceduto l’arrivo di Nigel Pearson, il quale ha condotto il club della famiglia Pozzo verso la conquista di sette punti nelle ultime tre partite. Archiviata la sconfitta subita per mano del Liverpool nel giorno del proprio debutto, il tecnico nativo di Nottingham ha fatto decisamente meglio contro Manchester United, Sheffield United e Aston Villa.

Se fosse andato a giocare a Vicarage Road soltanto poche settimane fa, il Wolverhampton non avrebbe avuto grandi problemi. Adesso, invece, la trasferta sul campo degli Hornets potrebbe riservare qualche insidia alla formazione guidata in panchina da Nuno Espirito Santo.

I Wolves sono ambiziosi, hanno avviato ormai da tempo un progetto interessantissimo e dispongono di una valida rosa. Il Watford, comunque, è in ripresa e tenterà quantomeno di strappare un prezioso punto.

Il pronostico

Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Watford-Wolverhampton

WATFORD (4-2-3-1): Foster; Femenia, Kabasele, Cathcart, Masina; Capoue, Doucouré; Sarr, Chalobah, Deulofeu; Deeney.
WOLVERHAMPTON (3-4-3): Rui Patricio; Dendoncker, Coady, Saiss; Doherty, Neves, Moutinho, Jonny; Traoré, Jimenez, Jota.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Premier League, la partita delle 21:00

Arsenal-Manchester United, Premier League: pronostici