Il Manchester United prende Varane e ora vende | Chi può arrivare in Serie A

Manchester United
Pogba e Varane ©️Getty Images

Il Manchester United prende Varane, che adesso vende un difensore centrale. Ecco chi potrebbe arrivare nella nostra Serie A

Dopo Sancho – pagato la bellezza di 85 milioni di euro dal Borussia Dortmund – il Manchester United (che ha rinnovato il contratto a Solskjaer fino al 2024), è pronto a chiudere anche per Varane. Il difensore del Real Madrid è atteso nelle prossime settimane in Inghilterra. Una trattativa che sembra davvero in fase di chiusura. Si dovrebbero limare gli ultimi dettagli. La base è di 50 milioni di euro. Una cifra enorme considerando che il calciatore va in scadenza alla fine della prossima stagione.

Adesso, però, il Manchester United è costretto anche a vendere qualcuno. E gli indiziati sono diversi. Da Bailly, a Lingard, passando anche per Pogba. Ecco quelli che potrebbero davvero arrivare in Serie A.

LEGGI ANCHE: Pliskova-Giorgi, Tennis olimpico femminile: diretta tv, streaming, pronostici

LEGGI ANCHE: Bournemouth-Chelsea, amichevole: probabili formazioni, pronostici

Il Manchester United prende Varane, ecco chi parte

Calciomercato Juventus
Pogba ad Euro 2020 ©️Getty Images

Bailly e Lingard sono due elementi che potrebbero interessare anche alla Roma di Mourinho. Soprattutto il difensore, visto che la squadra giallorossa è alla ricerca di un calciatore che possa andare a rinforzare il pacchetto arretrato anche in vista di una possibile partenza di Smalling.

E poi c’è sempre aperta la questione Pogba: il centrocampista francese va in scadenza e l’accordo per un possibile rinnovo tarda ad arrivare. Su di lui c’è il Psg, ma anche e soprattutto la Juventus, che non ha mai abbandonato l’idea di riabbracciare un giorno il calciatore preso a parametro zero e poi lasciato partire per oltre 100 milioni di euro. “La trattativa più importante alla Juve” l’ha definita poco tempo fa l’attuale ad dell’Inter Beppe Marotta: una plusvalenza del genere è impossibile da piazzare nuovamente.