Brighton-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Brighton-Liverpool è una partita valida per la ventesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 16:00: statistiche, tv, formazioni, pronostici.

Jurgen Klopp qualche anno fa si era schierato pubblicamente contro i replay in FA Cup, le ripetizioni della partita nel caso in cui la prima termini in pareggio. Secondo il tecnico tedesco del Liverpool una scelta “folle” in un calendario sempre più intasato. Ed immaginiamo che non abbia fatto i salti di gioia sabato scorso dopo il 2-2 di Anfield Road con il Wolverhampton, che costringerà i Reds a giocare una partita in più nei prossimi mesi.

Brighton-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Trossard e Thiago nel match d’andata ©️Ansafoto

Ma l’ex allenatore del Borussia Dortmund è preoccupato anche per l’ennesima prestazione insoddisfacente della sua squadra: la reazione che Klopp pretendeva dopo la sconfitta subita in campionato in casa del Brentford (3-1) non è arrivata, anzi. I Wolves hanno approfittato delle difficoltà del Liverpool in fase di non possesso palla – nelle ultime sette gare ufficiali la porta è rimasta inviolata solo in un’occasione – sfiorando persino una vittoria che avrebbe avuto del clamoroso. La priorità, adesso, è tornare a vincere in Premier League, cercando di migliorare una classifica che non può in nessun modo soddisfare gli esigenti tifosi dei Reds. Il Liverpool dopo 17 giornate è sesto, ormai fuori dalla lotta per il titolo ma lontano anche dal quarto posto, distante sette lunghezze.

Il Brighton di Roberto De Zerbi, prossimo avversario di Salah e compagni, ha un punto in meno, ma visti gli obiettivi iniziali dei Seagulls possiamo invece parlare di bilancio positivo.

Brighton-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
De Zerbi ©️Ansafoto

L’allenatore italiano, nonostante le difficoltà iniziali, si sta facendo apprezzare, al punto che in pochi rimpiangono l’ex tecnico Potter, in difficoltà con il suo Chelsea. L’unica sconfitta post-sosta è quella contro l’Arsenal capolista (2-4), ma in trasferta il Brighton ha battuto in maniera convincente Southampton (1-3) ed Everton (1-4). Un altro successo prolifico è arrivato lo scorso fine settimana in FA Cup: travolto 5-1 il Middlesbrough, anche grazie ad una doppietta di Mac Allister, fresco campione del mondo con l’Argentina.

Come vedere Brighton-Liverpool in diretta tv e in streaming

Brighton-Liverpool è in programma sabato alle 16:00. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

La gara d’andata finì 3-3 e fu la prima uscita del Brighton targato De Zerbi. Ultimamente lo spettacolo è assicurato quando scendono in campo i Seagulls – 14 gol segnati nelle ultime quattro partite – e contro un Liverpool che quest’anno subisce parecchio potremmo assistere ad un’altra gara pirotecnica, da più di tre reti complessive e con entrambe le squadre a segno. Non è da escludere che il Brighton riesca ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Brighton-Liverpool

BRIGHTON (4-2-3-1): Sanchez; Lamptey, Dunk, Webster, Estupinan; Caicedo, Gross; March, Mac Allister, Mitoma; Ferguson.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Konaté, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Darwin Nunez, Gakpo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2