Diletta Leotta, è successo davvero: l’ha lasciata con una canzone

Diletta Leotta, il racconto mette i brividi: la reginetta di Dazn è stata piantata in asso nel modo più triste in assoluto.

Credevamo che avrebbero trascorso le vacanze insieme, ma ci sbagliavamo. Dopo la fuga a Miami e il romantico weekend al gelo di Londra, Diletta Leotta e Loris Karius hanno deciso di separarsi e di prendere due strade diverse.

Diletta Leotta, è successo davvero: l'ha lasciata con una canzone
Instagram

No, non si sono lasciati. Giammai. Molto semplicemente, il portiere del Newcastle United è in Inghilterra e ha ricominciato ad allenarsi, dal momento che la pausa imposta dal Mondiale è finita e che il campionato è ormai alle porte. Mentre lei, che a breve ricomincerà con le trasferte e con le dirette su Dazn, ha ben pensato di tornare nel luogo che più ama al mondo, la Sicilia, per trascorrere il Natale insieme alla famiglia e agli amici di sempre. Non si allarmi nessuno, dunque, se nei prossimi giorni i due non compariranno in selfie e video di coppia. Sono lontani fisicamente, ma non di certo con il cuore.

La loro storia d’amore, iniziata per caso dopo un incontro fatale ad una cena organizzata da amici comune, procede a gonfie vele. Non ci sono nubi all’orizzonte e chissà, magari questa sarà la volta buona. Magari è proprio Loris l’uomo che Diletta aspettava da tempo, il principe azzurro che meritava di incontrare e al quale promettere amore eterno. Ha incontrato tanti “rospi”, prima di imbattersi in lui, ma l’importante è che finalmente lo abbia trovato.

Diletta Leotta e quell’addio strappalacrime

Non è stato semplice e lei stessa non ne ha mai fatto mistero. Di storie finite male ne ha raccontate tante, soprattutto durante le dirette a Radio 105, ma quella che ha raccontato in una delle ultime puntate ha davvero dell’incredibile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Radio105 (@radio105)

La Leotta ha confessato di essere stata lasciata, in passato, nel modo più triste possibile. Non con un messaggio – anche quello sarebbe stato tremendo – non con un addio intriso di lacrime, ma addirittura con una canzone. Una canzone di quelle ultraromantiche e strappalacrime che è difficile ascoltare senza che venga il magone: “Dammi solo un minuto”, nella versione rieditata e riproposta dai Gemelli Diversi sul finire degli anni Novanta.

La reginetta di Dazn, così pare, sarebbe stata mollata sulla spiaggia con questo brano, cosa che ha veramente dell’incredibile. E chissà se si è mai mangiato le mani, il “rospo” che ha avuto il coraggio di piantare in asso, da ragazzo, colei che oggi è la conduttrice sportiva più apprezzata e desiderata d’Italia. Per fortuna che c’è Loris…