Milan-Fiorentina 2-1, highlights VIDEO Serie A: pagelle, moviola e polemiche

Milan-Fiorentina 2-1, il video con gli highlights e le azioni salienti della partita di Serie A con gli episodi da moviola e le polemiche.

Il Milan vince in extremis contro la Fiorentina ed evita di perdere altri punti dal Napoli capolista. Una vittoria sofferta (risultato 2-1 pronosticato dal Veggente) e arrivata tra mille polemiche.

Milan-Fiorentina 2-1, highlights VIDEO Serie A: pagelle, moviola e polemiche
Giroud©️LaPresse

Tabellino e pagelle

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Thiaw (11′ st Dest), Tomori, Theo; Tonali (41′ st Rebic), Bennacer; Brahim Diaz (10′ st Origi), Krunic (30′ st Vranckx), Leao, Giroud. In panchina: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, Adli, Rebic, Bakayoko, Dest, Kjaer, Origi, Pobega, Vranckx, De Ketelaere. Allenatore: Pioli
FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodo (18′ pt Venuti), Milenkovic, Igor, Biraghi; Amrabat, Mandragora (21′ st Duncan), Ikone; Barak (30′ st Terzic), Saponara (30′ st Kouamè), Cabral (21′ st Jovic). In panchina: Cerofolini, Gollini, Jovic, Maleh, Terzic, Ranieri, Venuti, Martinez-Quarta, Duncan, Bianco, Kouamé. Allenatore: Italiano
ARBITRO: Sozza di Seregno.
MARCATORI: 2′ pt Leao (M), 28′ pt Barak (F), 49′ st aut. Milenkovic (F)
NOTE: Ammoniti: Brahim Diaz (M); Barak, Saponara, Mandragora, Jovic (F). Recupero: 3′ pt, 4′ st

I migliori in campo secondo la Gazzetta dello Sport sono sicuramente due calciatori non “attesi”: Tomori nella difesa rossonera e Amrabat nel centrocampo viola. Tra i peggiori figurano Krunic e Milenkovic che firma suo malgrado l’autogol decisivo. Valutazioni un po’ differenti sul Corriere dello Sport, dove la palma di migliore in campo spetta a Barak, mentre il peggiore è stato Origi, oggetto misterioso di questo girone d’andata rossonero.

Moviola di Milan-Fiorentina: gli highlights della gara

Pareri decisamente contrastanti per gli episodi chiave di Milan-Fiorentina. Il rigore non concesso alla Fiorentina per l’intervento di Tomori su Ikoné crea una vera e propria spaccatura. Secondo l’esperto di DAZN Marelli “questa è una valutazione di campo, ecco perchè non interviene il Var, la decisione è giusta”. Però molti altri opinionisti reputano il rigore netto, incluso Edmondo Pinna del Corriere dello Sport: “C’è un contatto evidente fra la gamba destra del rossonero e la coscia sinistra del viola, basterebbe quello, in più entrambi vanno sul pallone, l’ultimo tocco è di Ikoné col pallone che resta nella disponibilità”.

C’è poi anche un altro caso, questo ancora più decisivo perché si tratta del gol del 2-1. L’azione nasce da un contrasto dubbio di Rebic e poi lo stesso Rebic contrasta il portiere Terracciano in uscita. Per il Corriere il gol sarebbe da annullare: “Braccio sinistro di Rebic che ostacola le braccia di Terracciano protese in uscita (sarebbe arrivato sul pallone), poi lo travolge: fallo netto”.

Ecco gli highlights della gara: