Camila Giorgi, dal campo alla savana: è la regina indiscussa

Camila Giorgi non ha rivali: in questa domenica molto speciale è riuscita a dimostrare ancora una volta di essere la regina incontrastata.

Il clima inglese le stava troppo stretto. Aveva una gran voglia di sole e di mare, Camila Giorgi, ed è per questo che ha lasciato Londra subito dopo essere stata eliminata da Wimbledon. Non ha perso tempo, la bella tennista italiana, e non ne sta perdendo neanche ora che è un po’ più libera del solito.

Camila Giorgi
Instagram

Dagli ultimi scatti comparsi sul suo profilo Instagram si direbbe che si trovi in Italia. I paesaggi alle sue spalle sembrano quelli della terra che le ha dato i natali, dove ha probabilmente deciso di godersi i pochi giorni di pausa che la separano dall’inizio del prossimo torneo del calendario Wta.

Archiviato lo Slam volerà direttamente in Svizzera per l’appuntamento in programma a Losanna, dove probabilmente arriverà in cerca di punti e di riscatto. La prima parte della stagione non è stata troppo positiva ed è tempo quindi che si rimbocchi le maniche, se vuole eguagliare il successo dello scorso anno e vincere un altro Masters 1000.

Camila Giorgi splendida in versione “on the beach”

Camila Giorgi
Instagram

Le ore che le separano dal rientro in campo non le sta comunque sciupando, anzi. Camila si sta godendo le meraviglie del suo Paese, in particolar modo del mare. Non ci sono riferimenti alla località da lei scelta per questo fugace soggiorno, mentre siamo ricchi di “spunti” a livello modaiolo.

La Giorgi, ormai è cosa nota, ha un debole per la moda. Anche quando gioca sembra uscita dalla prima pagina di una rivista fashion, figurarsi quanto si diverte ad assemblare look e outfit quando non deve attenersi all’etichetta del campo da tennis.

In questa domenica all’insegna della salsedine e della libertà ha optato, quindi, per un total look animalier. Bikini makulato e kimono pitonato che fanno di lei, lasciatecelo dire, la regina indiscussa della savana. Bella come il sole, aggressiva come una tigre e sensuale come poche.