Sinner e quella risposta che sorprende: “Da soli su un’isola deserta”

Sinner spiazza tutti dando una risposta inaspettata a una domanda molto “intima”: ecco cosa ha rivelato il tennista altoatesino.

Jannik Sinner è uno che non si fa i fatti suoi. Raramente parla di sé e non gli piace affatto, di conseguenza, quando a farlo sono gli altri. Basti pensare che, così si dice, ha lasciato la sua bellissima fidanzata per il semplice fatto che aveva postato una foto di coppia per celebrare sui social il loro anniversario.

Sinner
©️LaPressei

Guai ad oltrepassare i confini della sua sfera privata, insomma. A meno che non sia lui a sbottonarsi, è inutile fargli domande troppo intime: non risponderebbe. Fortuna che stavolta è stato lui a fare il primo passo e a rivelare un “segreto” che non avremmo mai osato immaginare.

Nei giorni scorsi, il tennista altoatesino, fermo ai box per via del Covid, è stato intervistato da Tennis Tv. Ed è stato proprio in quell’occasione che ha voluto lasciarsi un po’ andare e confessare, inaspettatamente, chi porterebbe con sé se avesse l’occasione di andare per un po’ su un’isola deserta.

Leggi anche: Sinner non ci sta | La reazione è immediata

Sinner vuole andare su un’isola deserta con Nadal

Sinner
Rafael Nadal ©️LaPresse

Non ha risposto, come forse in molti avrebbero sperato, Maria Braccini, alias la sua ex fidanzata. Ha bensì optato per qualcuno di decisamente più famoso, che frequenta il suo stesso ambiente. Era una scelta obbligata d’altronde, visto che il campo era ristretto ai suoi colleghi.

“Chi porterei tra i miei colleghi su un’isola deserta? Direi uno dei migliori – ha prontamente risposto Sinner – è difficile ma scelgo Nadal. È il migliore o uno dei migliori in questo sport ed anche lì imparerei molto da lui”.

Tennis Tv ha fatto la stessa domanda anche a Daniil Medvedev e anche lui, al netto dell’ostilità che potrebbe nutrire nei suoi confronti ora che gli ha soffiato la vittoria dello Slam, ha scelto Nadal. La sua risposta è stata ancor più articolata e curiosa. “Ho bisogno di qualcuno che mi aiuti a sopravvivere, mi aiuti a cucinare cibo e direi, mi aiuti a procurarmi del cibo. Ho bisogno di qualcuno davvero forte mentalmente – ha detto il russo – e dico quindi Rafa. Nadal è una persona capace di adattarsi a qualsiasi situazione. Certo, non sono sicuro che sarebbe felice di stare lì con me, ma io lo vorrei con me”.

.