Calciomercato Juventus, sogno Vlahovic: la conferma dei bookmaker

Calciomercato Juventus, sogno Vlahovic: arriva anche la conferma dei bookmaker che adesso vedono possibile un passaggio in bianconero

Il sogno per i tifosi bianconeri si potrebbe trasformare presto in realtà. Anche perché la gara di ieri sera contro il Milan ha dato delle indicazioni importanti a Massimiliano Allegri che probabilmente sapeva già di avere bisogno di un attaccante subito, ma non si aspettava che l’emergenza potesse venire così clamorosamente a galla. La Juventus contro la squadra di Pioli non ha mai tirato in porta. Morata ha giocato lontano chilometri dalla porta e Dybala come sempre ha cercato di unire i reparti. Ma di occasioni nemmeno l’ombra e se la società bianconera vuole cercare a tutti i costi la qualificazione alla prossima Champions ha decisamente bisogno di una punta.

Ed è per questo motivo che probabilmente negli ultimi giorni c’è stata un’accelerata nella trattativa che potrebbe portare Dusan Vlahovic alla corte del tecnico livornese. Cherubini – secondo quanto riportato dai giornali – sta cercando l’affondo decisivo. E adesso dalla sua parte ci sono ance i bookmaker, che vedono fattibile il colpo.

LEGGI ANCHE: Berrettini-Monfils e la doppia coppia: quando il tennis fa nascere l’amore

Calciomercato Juventus, la quota scende clamorosamente

Allegri ©️LaPresse

Sia in Italia che all’esterno gli allibratori hanno abbassato in maniera clamorosa la quota di un possibile passaggio di Vlahovic dalla Fiorentina alla Juve. Al massimo, in questo momento, pagherebbe tre volte la posta. Pochissimo se pensiamo che si tratta di un’affare che complessivamente tra costo del cartellino e stipendio potrebbe superare i 100 milioni di euro. Pochissimo, anche, se pensiamo che manca solamente una settimana alla fine delle trattative.

I tifosi della Juventus possono quindi sognare. Anche perché ora dopo ora il colpo dei bianconeri diventa sempre più realistico. La sensazione è che si possa davvero fare e allora, nelle zone nobili della classifica di Serie A, potrebbero cambiare molte cose.