Calciomercato Juventus, rinnovo Dybala | La mossa clamorosa in Serie A

calciomercato juventus
Dybala ©️LaPresse

Calciomercato Juventus, ancora il rinnovo di Dybala non è arrivato. E nei prossimi giorni ci potrebbe essere la mossa clamorosa in Serie A

Sembrava tutto fatto. Lo sembra ancora. Ma l’annuncio non arriva e, tra pochi giorni, Paulo Dybala potrebbe realmente firmare per un’altra società, visto che il suo contratto con la Juventus scade a giugno e avrebbe, legalmente, questa possibilità di farlo. Mettiamo le cose in chiaro: appare assai difficile che la Joya possa salutare la maglia bianconera. Anche perché Allegri gli fa indossare la fascia da capitano e vuole puntare sull’argentino nel suo secondo percorso a Torino. Insomma, le cose andranno come devono realmente andare.

Ma intanto, la firma, non c’è. Con continui viaggi del procuratore del giocatore verso l’Italia e poi il ritorno in Patria. Continui colloqui, prese di posizione, dettagli da limare. Tutto quello che c’è da sistemare in un rinnovo così importante. Quello più importante, in poche parole, per la carriera dell’argentino.

LEGGI ANCHE: Crystal Palace-Norwich, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Calciomercato Juventus, la mossa di Marotta

Calciomercato Juventus e Inter
Marotta, ad nerazzurro ©️Getty Images

E in tutto questo molte società guardano con interesse a quello che potrebbe succedere. Anche l’Inter di Marotta, secondo quanto scritto dal giornalista Tancredi Palmeri. I nerazzurri avrebbero fatto capire la loro disponibilità a prendere la Joya e portarlo a Milano. Mettendo sul piatto un’offerta simile a quella della Juventus. In poche parole una mossa di destabilizzazione, che non dovrebbe portare ai frutti sperati. Forse. Chissà. Perché fino al momento tutto è fermo.

Marotta sa fare bene, benissimo, il proprio lavoro. Lo ha dimostrato nel corso di questi anni di carriera. E sa mettersi in mezzo in quelle situazioni che potrebbero aprire scenari fino al momento inaspettati. Cedendo Sanchez, liberando così uno spazio in attacco e soprattutto eliminare dal bilancio un ingaggio pesante, potrebbe anche decidere l’ad nerazzurro di mettere sul piatto uno stipendio di 9-10 milioni di euro all’anno. Che è quello che chiede Dybala. Supposizioni, al momento. Ma nel calciomercato abbiamo sempre visto che tutto è possibile.