Federica Masolin e quel cuore per il pilota di Formula 1

Federica Masolin
Instagram

Federica Masolin, il post sui social network incuriosisce i follower. C’è di mezzo un pilota di Formula 1: ecco chi è. 

Non v’è dubbio sul fatto che Federica Masolin sia il volto italiano della Formula 1. I motori fanno parte della sua vita da sempre e non c’è da stupirsi affatto, che abbia deciso di intraprendere una carriera che fosse legata a doppio filo alle corse in pista, ai pit stop e alle automobili.

Leggi anche: Diletta Leotta ha trovato l’incastro: ora il puzzle è completo

Così come non dovrebbe sorprendere affatto che Sky abbia deciso di puntare su una professionista del suo calibro. Nessuno meglio di Federica Masolin sa raccontare la Formula1 in televisione. Con la sua competenza e, diciamocelo, la sua bellezza, sa rendere ogni appuntamento ancor più appassionante.

A sentir lei, il suo amore per lo sport e per i motori è praticamente viscerale. A trasmetterglielo, come spesso è emerso dai suoi racconti, è stato il papà. Ha iniziato presto ad interessarsi a ciò che succedeva in pista, motivo per il quale è quasi ovvio che la sua vita da adulta ruoti attorno ai circuiti.

Federica Masolin e quel post sui social network

Ci pensa sempre, Federica. Giorno e notte. La Formula 1 è parte integrante della sua quotidianità e lei non perde occasione per dimostrarlo. Tant’è che succede spessissimo che pubblichi su Instagram qualcosa che sia connesso, guarda caso, alla sua carriera e al suo lavoro.

Anche il suo ultimo post sui social network rispetta in toto questa tendenza, apprezzatissima dai follower. Un post che non è per nulla casuale, il suo, ma che rimanda, appunto, a questa sua passione che non esiteremmo a definire congenita.

La Masolin ha condiviso su Twitter il contenuto pubblicato qualche istante prima da qualcuno che di motori se ne intende tanto quanto lei: il pilota automobilistico italiano, attivo in Formula 1 con Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi. La giornalista ha voluto incoraggiare il pilota che oggi ha ufficialmente ricevuto il benservito dall’Alfa Romeo. Un addio anche polemico, ma questa è un’altra storia. Di sicuro è invece ammirevole il supporto arrivato dalla giornalista al pilota a cui va anche il nostro in bocca al lupo per il suo futuro, con l’augurio di un ritorno in Formula 1 in un futuro non troppo lontano.