Barcellona, scelto l’erede di Messi | Ufficiale il nuovo numero 10

Barcellona
Messi ©️Getty Images

Barcellona, il club ha scelto di assegnare subito la maglia numero 10 che era stata di Lionel Messi: l’annuncio sui social.

Il Barcellona ha deciso di voltare subito pagina. Dopo l’addio doloroso a Lionel Messi, passato al PSG nel corso dell’estate, il club ha deciso di affidare subito la maglia numero 10 a un altro calciatore. E la scelta è arrivata solo alla fine della sessione estiva di calciomercato.

Alla fine non è arrivato nessun colpo da novanta e anzi per i problemi finanziari della società proprio sul gong è stato ceduto anche Antoine Griezmann all’Atletico Madrid. L’operazione è stata annunciata ufficialmente solo a tarda notte: prestito biennale con opzione di acquisto a 40 milioni di euro.

Come rimpiazzo in attacco è stato scelto Luuk De Jong, arrivato dal Siviglia. Un altro olandese, con caratteristiche completamente differenti da Griezmann, per accontentare l’allenatore Ronald Koeman. Inevitabilmente il Barcellona esce ridimensionato da questa sessione di calciomercato. Allo stato attuale la formazione tipo appare come la più debole dell’ultimo decennio.

Leggi anche: Francia-Bosnia, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Barcellona, il nuovo numero 10 è Ansu Fati

La scelta del nuovo numero è ricaduta su un prodotto della “cantera”: Ansu Fati. Questo l’annuncio del club

“Ansu Fati ha un nuovo numero di maglia. Dopo avere indossato la maglia numero 22 e poi la numero 17, il giovane attaccante del Barcellona indosserà con orgoglio la celebre maglia numero 10, già indossata da leggende come Leo Messi, Ronaldinho e Rivaldo.

Nonostante abbia solo 18 anni e si stia ancora riprendendo dall’infortunio, Ansu Fati fa già parte della storia del Barcellona e della nazionale spagnola per i record che ha già infranto. Dal suo esordio nell’agosto 2019, il giovane ha stabilito dei record in campionato e in Champions League. Appena sei giorni dopo il suo debutto con la prima squadra è diventato il giocatore più giovane di sempre a segnare in campionato per il Barcellona”.

Ora con questo attestato di stima il Barcellona spera che Ansu Fati saprà battere in futuro tanti altri record.