Federer, ufficiale: un altro addio doloroso

Federer
Federer ©️Getty Images

Federer, è ufficiale: un altro addio doloroso per uno degli atleti più forti di sempre. La notizia che nessuno voleva leggere

Una notizia clamorosa arrivata proprio in questi momenti. Il forfait è incredibile quanto inatteso. Anche perché lui stesso aveva dichiarato, dopo il ritiro al Roland Garros, di allenarsi per Wimbledon ma anche e soprattutto per le Olimpiadi di Tokyo. Ma Roger Federer, in Giappone, non ci sarà.

Un infortunio al ginocchio lo costringerà a saltare i Giochi Olimpici che partiranno tra 10 giorni esatti. E per Roger, purtroppo, continua la maledizione. Perché lui, nel singolo, non ha mai vinto l’evento più importante nella storia di uno sportivo. Lo ha fatto solamente nel doppio. Una medaglia che manca nella sua straordinaria collezione.

LEGGI ANCHE: Roma, non solo la nuova maglia | Operazione da 40 milioni di euro

LEGGI ANCHE: Wimbledon, giallo scommesse truccate: indagini in corso

Federer, c’è il rischio di chiudere la carriera

Ma c’è un enorme problema. Un altro sì. Perché come scrive Angelo Mangiante su Twitter, c’è il rischio anche di un ritiro dello svizzero. All’età di 39 anni, non è facile sostenere i ritmi di un atleta più giovane. E i segnali che Federer possa dire addio al tennis sono sempre più importanti.

Speriamo che il Dio del Tennis ce lo conservi ancora per la prossima stagione” ha scritto il giornalista di Sky sul suo profilo. Una notizia che mette paura agli appassionati e ai tifosi. Che non ci pensano minimamente a non veder più giocare uno dei più immensi atleti della storia dello Sport. Non solo del tennis, c’è da dirlo. Perché le vette che ha toccato Federer in questi anni sono impressionanti. Il numero 1 in assoluto per eleganza. Adesso però però gli facciamo un grosso in bocca al lupo. Sperando di rivederlo anche il prossimo anno. La notizia, però, non è certamente una delle più belle.