Calciomercato Juventus e Milan, non convocato per il ritiro | Parte l’asta

Calciomercato Juventus e Milan
Allegri ©️Getty Images

Calciomercato Juventus e Milan, non convocato per il ritiro: parte l’asta. Ecco le ultime sul centrocampista della Lazio

La notizia è questa: Luis Alberto non c’è nella lista dei convocati diramata da Maurizio Sarri per il ritiro ad Auronzo di Cadore della sua Lazio. Il centrocampista spagnolo, che non si è presentato alle visite mediche, è stato escluso dal tecnico, probabilmente dopo un colloquio con Lotito che, secondo quanto trapela, è su tutte le furie per l’atteggiamento del Mago.

Verrà multato dalla società e, più probabilmente, dopo questa presa di posizione, verrà ceduto al miglior offerente. Certo con il presidente biancoceleste non è facile trattare. E la richiesta, soprattutto, non è quella delle più semplici da accontentare: Lotito chiede almeno 45 milioni di euro per il cartellino del suo calciatore. E non intende trattare. Potrebbe accettare qualche contropartita tecnica. Ma ci sono dubbi anche su questo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, la decisione di Maldini per il dopo Calhanoglu

Calciomercato Juventus e Milan, parte l’asta per Luis Alberto

Luis Alberto ©️Getty Images

L’Inter, dopo aver preso Calhanolgu, ha abbandonato la pista Luis Alberto. Inzaghi, che lo aveva chiamato per capire la disponibilità di un trasferimento, si è accomodato alle scelte societarie che hanno portato ad un acquisto – importante – a parametro zero. Ecco che in Italia rimangono due le piste vive: la Juventus e il Milan, che potrebbero mettere sul piatto qualche cartellino che a Sarri potrebbe anche andare bene.

I bianconeri avrebbero già offerto Bernardeschi: ma l’alto ingaggio dell’azzurro mette un freno importante alla trattativa. I rossoneri invece potrebbero decidere di sacrificare Romagnoli – ormai fuori dal progetto tecnico di Pioli – per regalare al tecnico un elemento di qualità da inserire nel proprio scacchiere tattico. Siamo solamente all’inizio di una trattativa che sicuramente si protrarrà per tutta l’estate. Ma l’asta sembra essere già partita.