Calciomercato Milan, ex Inter nel mirino | Occasione in prestito

Calciomercato Milan
Maldini @Getty Images

Calciomercato Milan, ci sarebbe un ex Inter nel mirino. Occasione in prestito, ma rimane il nodo dell’alto ingaggio

Sostituire Calhanoglu, per il Milan, non sarà sicuramente facile. Il turco, passato a parametro zero all’Inter, lascia un vuoto nello scacchiere tattico di Stefano Pioli. E i rossoneri sono alla ricerca di un elemento in grado di non farlo rimpiangere più di tanto, anche perché il fantasista, nell’ultima stagione, più di una volta è stato decisivo. Ma la strada rossonera è tracciata sulla questione rinnovi. Non si guarda in faccia nessuno.

Detto questo, Maldini è lavoro. E nelle ultime ore oltre il probabile ritorno di Brahim Diaz dal Real Madrid – come anche confermato dalle parole di Florentino Perez – ci sarebbe un interesse, sempre verso la Spagna, per aumentare il livello tecnico della rosa. Anche se c’è il nodo, enorme, dell’ingaggio. Che fa paura.

LEGGI ANCHE: Belgio in ginocchio contro l’Italia: due assenze pesanti

LEGGI ANCHE:  Uruguay-Paraguay, Copa America: pronostici, formazioni, streaming

Calciomercato Milan, l’ex Inter Coutinho nel mirino

Coutinho @getty images

Bene, in casa Milan si guarda al Barcellona. Il nuovo obiettivo della dirigenza rossonera, così come riportato dai media spagnoli e anche da Tuttosport in Italia, sarebbe il brasiliano Coutinho, che potrebbe lasciare il blaugrana in prestito. Un’occasione per Maldini. Che però guardando all’ingaggio si potrebbe tirare indietro: l’ex Inter e Liverpool infatti guadagna 12 milioni di euro netti all’anno. Una cifra non in linea con i parametri rossoneri.

Magari la società di Laporta potrebbe andare incontro alle esigenze del Milan pagando una parte – importante – dello stipendio del calciatore brasiliano. Altrimenti, la trattativa, morirebbe in culla prima di ogni altra possibilità di contatti. Rimane il fatto, però, che Maldini è alla ricerca di un fantasista. E il brasiliano, oltre che essere un’occasione, è anche un elemento in grado di fare nettamente la differenza.