Belgio in ginocchio contro l’Italia: due assenze pesanti

Belgio in ginocchio
De Bruyne @Getty Images

Belgio in ginocchio contro l’Italia: due assenze quasi certe per Martinez. Gli esami strumentali daranno comunque delle risposte

Belgio in ginocchio. Non solo prima della partita di venerdì prossimo, prevista alle 21, a Monaco di Baviera, e valida per i quarti di finale di Euro 2020. Ma anche per via degli infortuni che probabilmente metteranno fuori causa due degli elementi più importanti della truppa allenata da Martinez. La squadra belga è arrivata all’alba, questa mattina, nel suo ritiro. E le sensazioni per loro non sono certo positive.

Per il centrocampista del Manchester City si dovrà attendere ancora qualche ora: la caviglia sinistra è ancora gonfia, e in questo modo non è possibile effettuare degli esami strumentali. Quello del Real Madrid invece si sottoporrà invece ad un’ecografia che dovrà far capire l’entità del problema muscolare che lo ha costretto a chiedere il cambio a pochi minuti dalla fine della gara contro il Portogallo.

LEGGI ANCHE: Euro 2020, l’Italia vince pure sui social: all’estero inno e meme fanno boom

LEGGI ANCHE: I pronostici di calcio di lunedì 28 giugno: Euro 2020, Copa America

Belgio in ginocchio: le condizioni di De Bruyne e Hazard

Hazard @getty images

Un momento particolare per il calciatore dei Citizens: che prima dell’Europeo e proprio nella finale di Champions League ha dovuto lasciare il campo per un problema al volto dopo uno scontro di gioco. E non solo, è stato anche sottoposto ad un intervento chirurgico per limitare i danni. Difficile possa scendere in campo venerdì, anche se, le immagini che sono arrivate questa mattina, fanno vedere De Bruyne scende dall’aereo tranquillamente trascinando anche due trolley.

Sulle condizioni di Hazard invece ha parlato già ieri sera Courtois. Non nascondendo il suo pessimismo. Anche se fosse una contrattura, i tempi di recupero sono davvero stretti. Un problema per Martinez. Una notizia senza dubbio positiva per l’Italia. Il Belgio, senza quei due, farebbe certamente molta meno paura.