Finlandia-Belgio: formazioni ufficiali, pronostico marcatori, falli, tiri

Finlandia-Belgio
Romelu Lukaku (Getty Images)

Finlandia-Belgio, formazioni ufficiali e pronostici per una sfida che può decidere il passaggio del turno della squadra di Kanerva

Le formazioni ufficiali
FINLANDIA Hradecky; O’Shaughnessy, Arajuuri, Toivio; Uronen, Kamara, Lod, Sparv, Raitala; Pukki, Pohjanpalo
BELGIO Courtois; Vermaelen, Denayer, Boyata; Chadli, De Bruyne, Witsel, Trossard; Doku, Lukaku, Eden Hazard.

Belgio sicuro del passaggio del turno. Finlandia che con un pareggio avrebbe delle ottime possibilità di piazzarsi tra le migliori terze, o addirittura (in caso di sconfitta della Russia) approdare agli ottavi da seconda del girone. Non c’è nessun sentore di biscotto in questa partita: la formazione belga, guidata da Lukaku, ha voglia di chiudere a punteggio pieno per dare un segnale a Euro 2020: per la vittoria finale ci sono anche loro.

LEGGI ANCHE: Finlandia-Belgio, Euro 2020: pronostici, diretta tv, streaming

Finlandia-Belgio dove vederla in tv e in streaming

Finlandia-Belgio
Teemu Pukki (Getty Images)

Finlandia-Belgio è in programma lunedì alle 21:00 alla Gazprom Arena di San Pietroburgo, in Russia. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 HD del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Per gli abbonati Sky sarà inoltre possibile vedere Finlandia-Belgio tramite Diretta Gol(canale 201 o 251) oppure integrale su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

I pronostici su marcatori, falli, tiri in porta

Zero calcoli. Quindi Belgio ampiamente favorito. E di conseguenza votato all’attacco. Tra i marcatori potrebbe finirci Eden Hazard, alla ricerca di riscatto dopo l’ultima stagione assai deludente. La sua qualità potrebbe essere decisiva contro una difesa tosta come quella finlandese.

Tutto il pacchetto arretrato finlandese rischia il giallo. Uno su Toivio, anche Uronen, però, potrebbe finire sul taccuino del direttore di gara. Per il Belgio Denayer per contrastare Pukki, potrebbe commettere qualche fallo.

Lukaku proverà a prendere Ronaldo e Schick a quota tre nella classifica cannonieri. Cercherà la conclusione sempre l’attaccante dell’Inter. Pukki per la Finlandia cercherà di impensierire Courtois, anche se non sarà sicuramente un compito facile.