Finlandia-Belgio, Euro 2020: pronostici, diretta tv, streaming

Finlandia-Belgio
L'abbraccio tra De Bruyne e Tielemans (Getty Images)

Finlandia-Belgio è una partita della fase a gironi di Euro 2020 e si gioca lunedì alle ore 21:00 alla Gazprom Arena di San Pietroburgo, in Russia: statistiche, notizie, formazioni, pronostici, diretta tv in chiaro e streaming.

FINLANDIA – BELGIO | lunedì ore 21:00

Giochi qualificazione ancora aperti nel gruppo B, dove solamente il Belgio ha già strappato il pass per gli ottavi di finale. Ma non è detto che ci arrivi come primo classificato. A deciderlo sarà la gara con la Finlandia. Un match che, secondo le previsioni della vigilia, non avrebbe dovuto avere molto senso: nessuno, infatti, immaginava che all’ultima giornata i finnici sarebbero stati in lizza per uno dei primi tre posti.

Ai Diavoli Rossi, ad ogni modo, andrebbe bene anche un pareggio per essere certi di chiudere in cima. Hanno strapazzato la Russia 3-0 all’esordio e si sono ripetuti qualche giorno più tardi a Copenaghen contro la Danimarca, rimontata 2-1: dopo un primo tempo sottotono, terminato con un gol di svantaggio, c’ha pensato il rientrante De Bruyne a mettere le cose a posto.

Un assist e un gol per il gioiello del Manchester City, che si conferma una tassello imprescindibile per la nazionale guidata da Roberto Martinez, tra le favorite per la vittoria finale.

Finlandia-Belgio
Teemu Pukki (Getty Images)

Dall’altra parte, però, Lukaku e compagni affronteranno una Finlandia motivata e che crede nel passaggio del turno. La storica qualificazione alla fase ad eliminazione diretta diventerebbe realtà in caso di clamorosa vittoria, ma anche di pareggio, se contemporaneamente la Russia dovesse perdere con la Danimarca: un risultato non impossibile, visto che entrambe nutrono ancora speranze di passare. Altrimenti restano vive le possibilità di ripescaggio. Pesantissimo, per la nazionale del c.t. Markku Kanerva, il successo iniziale contro i danesi, nel giorno dello spavento per Eriksen. Tre punti, quelli del Parken, che hanno reso quasi indolore la sconfitta di misura – comunque evitabile – con la Russia (0-1).

Finlandia-Belgio: le ultime notizie sulle formazioni

Largo ai cambi nel Belgio, ormai sicuro della qualificazione. Dal 1′ si rivedranno due elementi storici come Witsel e Eden Hazard, che si andranno a posizione rispettivamente a centrocampo e in attacco. Partirà titolare anche De Bruyne, in campo solo un tempo contro i danesi.

Dall’altra parte, Kanerva recupera l’esterno di centrocampo Raitala, costretto ad uscire nel corso del match con la Danimarca per un problema al polpaccio, mentre è in dubbio la presenza di Pohjanpalo in attacco, autore del gol che ha regalato i primi storici tre punti alla selezione finnica. Al suo posto, di fianco all’intoccabile Pukki, potrebbe giocare Lod.

Come vedere Finlandia-Belgio in diretta tv e streaming

Finlandia-Belgio è in programma lunedì alle 21:00 alla Gazprom Arena di San Pietroburgo, in Russia. Si può vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 HD del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in streaming, sempre gratuitamente, sulla piattaforma RaiPlay. Per vederla su smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basta accedere al sito.

Per gli abbonati Sky sarà inoltre possibile vedere Finlandia-Belgio tramite Diretta Gol (canale 201 o 251) oppure integrale su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili. Infine è disponibile anche la diretta streaming su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Belgio che non farà calcoli e punterà a chiudere il girone a punteggio pieno, ma il turnover che Martinez ha già anticipato potrebbe celare qualche insidia. Anche perché la Finlandia farà di tutto per strappare almeno un pareggio. I gol complessivi dovrebbero essere meno di quattro.

Le probabili formazioni di Finlandia-Belgio

FINLANDIA (3-5-2): Hradecky; O’Shaughnessy, Arajuuri, Toivio; Uronen, Kamara, Sparv, Kauko, Raitala; Pukki, Lod.
BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, De Bruyne, Witsel, Carrasco; Mertens, Lukaku, E. Hazard.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2