Atleti più pagati nel 2020: spunta una sorpresa in cima alla top ten di Forbes

Atleti più pagati
(Pixabay)

Atleti più pagati nel 2020, Forbes pubblica la sua top ten. In vetta non c’è né un calciatore e né un cestista: ecco chi è il più ricco di tutti.

Tra contratti di lavoro, sponsorizzazioni e accordi commerciali, alcuni atleti raggiungono delle cifre talmente alte da essere praticamente inquantificabili. È la rivista Forbes a rivelarci quali siano i 10 che, nel corso del 2020, hanno guadagnato più di tutti. E in cima alla top ten c’è una sorpresa forse inaspettata.

Leggi anche: Elon Musk cerca l’erede di Bitcoin: criptovalute, altro boom in arrivo

Ma partiamo dal “fondo”. In decima posizione c’è il cestista dei Brooklyn Nets Kevin Durant, che lo scorso anno ha racimolato, in totale, la bellezza di 75 milioni di dollari, 31 dei quali provenienti dal contratto con la squadra di Nba. Ha guadagnato “solo” un milione in più Tom Brady, quaterback dei Tampa Bay Buccaneers.

In ottava posizione, con 82 milioni, c’è il pilota della Mercedes Lewis Hamilton, che ne ha ricevuti 70 per correre in pista. Poi tocca a Roger Federer: sebbene sia fermo da un anno, nel 2020 il tennista ha guadagnato, udite udite, 90 milioni di dollari.

Atleti più pagati nel 2020, Messi ad un passo dalla vetta

Atleti più pagati
Conor McGregor (Getty Images)

Al sesto posto c’è il calciatore più pagato del Paris Saint-Germain, Neymar. Il contratto gli frutta 70 milioni di dollari l’anno, ma con gli sponsor è arrivato a guadagnarne addirittura 95. Lo supera di 1 milione e mezzo LeBron James, la star dei Los Angeles Lakers, che si piazza così al quinto posto della classifica dei 10 atleti più pagati al mondo di Forbes.

Ad un passo dal podio c’è Dak Prescott, il quaterback dei Dallas Cowboy, che in un anno ha ricevuto compensi per un totale di 107,5 milioni di dollari. Medaglia di bronzo per Cristiano Ronaldo, che continua ad essere il calciatore più pagato della Serie A. La Juve lo paga 70 milioni, ma con gli altri contratti commerciali contribuisce al bilancio familiare con ben 120 milioni di dollari l’anno.

Il secondo posto va a Leo Messi, il calciatore più pagato al mondo. Nel 2020 ha guadagnato ben 130 milioni, 97 dei quali “solo” per vestire la casacca blaugrana. Ma chi è, allora, l’atleta più pagato al mondo? Si tratta di un campione di arti marziali, Conor McGregor. Sebbene nel 2020 sia salito sul ring solo due volte, perdendo peraltro uno dei due incontri di cui è stato protagonista, è riuscito a portare a casa la sfavillante cifra di 180 milioni di dollari.