Calciomercato Milan, duello col Lipsia per il “nuovo” Sancho

Calciomercato Milan
Noni Madueke (Getty Images)

Calciomercato Milan, sondaggi frequenti da parte dei rossoneri per un classe 2002 che nel 2018 ha deciso di lasciare l’Inghilterra per affermarsi altrove. E pare ci stia riuscendo. 

Quando a 17 anni prese la decisione di lasciare la sua “comfort zone” al Manchester City, Jadon Sancho suscitò diverse perplessità. In tanti non compresero la scelta di abbandonare il campionato più bello del mondo per sbarcare in Germania e accettare l’offerta del Borussia Dortmund. Dove, ricominciando quasi da zero, avrebbe continuato il suo percorso di crescita. A distanza di quattro anni, la sua, si può definire una scommessa vinta, a giudicare dai risultati. Al punto che molti suoi connazionali stanno tentando di seguire le sue orme.

Noni Madueke, nato a Londra nel 2002 ma di chiare origini nigeriane, è un altro talento britannico che per esplodere ha dovuto oltrepassare la Manica. Pur di trovare subito spazio ha salutato il Tottenham ed è “emigrato” in Olanda, al Psv, facendo in sostanza il percorso inverso di tanti suoi coetanei. Si è imposto prima nelle giovanili, poi in prima squadra. In poco tempo ha scalato le gerarchie fino a diventare un titolare fisso dei biancorossi di Roger Schmidt.

Avrebbe potuto scegliere club più prestigiosi come Manchester United e Chelsea, sulle sue tracce sin dal 2017, ma alla fine ha avuto la meglio la voglia di mettersi in gioco in un torneo non certamente di primo livello come l’Eredivisie.

Calciomercato Milan
Noni Madueke (Getty Images)

Leggi anche: Calciomercato Juventus e Roma, no Allegri | “Ha un’altra squadra”, l’indizio

Calciomercato Milan, Madueke perfetto per Pioli

Veloce, fisico, capace di creare superiorità numerica attraverso la naturale propensione al dribbling, Madueke è un’ala destra che parte largo per poi accentrarsi. Secondo gli addetti ai lavori ha ampi margini di crescita anche per quanto riguarda le finalizzazioni. Non a caso il tecnico del Psv lo ha schierato più volte nel ruolo di punta. In questa stagione ha collezionato 29 presenze, segnando 9 gol e servendo ben 9 assist. 

Il Milan ha già dimostrato di voler puntare forte sui giovani e nell’ultimo anno avrebbe già fatto diversi sondaggi per Madueke, perfetto per il tipo di gioco di Stefano Pioli. E in estate i rossoneri sarebbero pronti a sborsare 15 milioni di euro per portarlo in Italia, ma c’è da superare la concorrenza di Lipsia e Leicester. Anche se in Olanda, a quanto pare, stanno facendo il possibile per convincerlo a restare almeno un’altra stagione.