Calciomercato Juventus, addio Aguero | Via libera allo scambio col Barcellona

Calciomercato Juventus
Aguero e Messi (Getty Images)

Calciomercato, è ufficiale: Aguero ha detto pubblicamente addio al Manchester City. Il suo futuro secondo le quote è già deciso.

L’addio di Sergio Aguero al Manchester City era ormai noto da tempo, ieri è arrivata anche l’ufficialità. Lo stesso calciatore infatti ha scritto una lettera, pubblicata sui profili social del club inglese.

«Quando termina un ciclo, emergono tante emozioni. Sento un’enorme soddisfazione e un grande orgoglio per aver giocato con il Manchester City per dieci stagioni intere», ha scritto il “Kun”. «Sono arrivato in una fase di ricostruzione e ci siamo guadagnati un posto tra i più grandi del mondo. Ora continuerò a dare il massimo per il resto della stagione, per regalare nuove gioie ai tifosi e, poi, inizierò una nuova tappa della mia carriera con nuove sfide».

Il futuro di Aguero sembra già deciso, con buona pace dei club italiani che erano interessati al suo profilo, in particolare la Juventus. Già un paio di settimane fa nelle quote dei bookmaker per la sua futura squadra in testa c’era il Barcellona. Dopo l’annuncio ufficiale di ieri la quota si è abbassata ancora di più e ormai l’accordo pare praticamente fatto.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, addio Buffon e non solo: rivoluzione totale tra i pali

Calciomercato Juventus, Barcellona tutto argentino: arriva anche Dybala per Dembele?

Calciomercato
Aguero (Getty Images)

L’attaccante argentino raggiungerà al Barcellona il suo grande amico e connazionale Lionel Messi. Già, perché Aguero non verrà ingaggiato come sostituto della “Pulce”. Il suo arrivo pare sia stato dettato proprio da Messi, con il nuovo presidente Laporta che subito lo ha accontentato. Un desiderio esaudito per mettere in discesa la strada verso il rinnovo del contratto di Messi, che la scorsa estate aveva a più riprese minacciato di andare via.

Ora che è cambiato il presidente, con Josep Bartomeu sostituito da Joan Laporta, il rischio che Messi vada via è molto più basso. E la conferma, anche in questo caso, arriva proprio dalle quote sul suo futuro dei bookmaker esteri.

A questo punto il principale candidato a dire addio al Barcellona è Ousmane Dembélé, mai visto di buon occhio dallo stesso Messi. Ha il contratto in scadenza nel 2022 e un rinnovo che si preannuncia difficile. La stessa identica situazione di Paulo Dybala alla Juventus. E così dopo lo scambio tra Pjanic e Arthur non è sbagliato pensare a un possibile nuovo affare tra i due club, con uno scambio tra Paulo Dybala e Ousmane Dembélé.