Atalanta-Real Madrid: streaming, formazioni ufficiali, pronostico marcatore

Atalanta-Real Madrid
Gasperini (Getty Images)

Atalanta-Real Madrid è una partita valida per gli ottavi di finale di andata di Champions League.

Le formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata.
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Isco, Vinicius.

Pronostico marcatore:  Muriel

Sfida da far tremare i polsi per l’Atalanta, che affronta il Real Madrid nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. I bergamaschi hanno l’opportunità di confermare la crescita di questi ultimi anni a livello europeo, al cospetto di uno dei club più titolati al mondo. “E’ un orgoglio per noi incontrare un avversario del genere – ha affermato mister Gasperini alla vigilia del match. A parte questo poi viene il campo e dobbiamo pensare alla partita. Vogliamo fare una bella figura. E’ un buon momento per quello che stiamo facendo in campionato. Aspettiamo questa gara da quando c’è stato il sorteggio. Il grande rammarico è non potere giocare con il pubblico presente, ma sappiamo che i nostri tifosi ci sono vicini lo stesso“.

I nerazzurri potranno sfruttare le tante assenze per infortunio nella formazione spagnola, anche se Gasperini non ha dubbi sul valore dell’organico dei “Blancos”: “Sono abituati a giocare a questi livelli. Hanno diversi giocatori assenti, ed è innegabile che questo possa togliere loro un po’ di forza. Quelli che giocheranno, però, sono comunque da considerare titolari e noi dovremo mettere in campo tutto il nostro entusiasmo. L’obiettivo è arrivare a Madrid essendo ancora in gioco per la qualificazione“.

LEGGI ANCHE: Shakhtar Donetsk-Maccabi, Europa League: pronostici, probabili formazioni

Zidane (Getty Images)

Come vedere Atalanta-Real Madrid in diretta tv e streaming

Atalanta-Real Madrid si gioca mercoledì alle ore 21:00 al Gewiss Stadium di Bergamo. La partita sarà visibile su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252. La telecronaca sarà a cura di Riccardo Trevisani, con il commento tecnico di “Lele” Adani.

La partita sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.