Torino-Fiorentina, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Torino-Fiorentina
Belotti e Ribery (Getty Images)

Torino-Fiorentina è una partita della ventesima giornata di Serie A e si gioca venerdì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – FIORENTINA | venerdì ore 20:45

Davide Nicola ha esordito sulla panchina del Torino con un buon pareggio contro il Benevento. Buono soprattutto per come è maturato. Sotto 2-0 ad inizio secondo tempo, i granata non si sono dati per vinti ed hanno rimontato la squadra di Inzaghi grazie alla doppietta di Simone Zaza, decisivo come non lo era ormai da tempo. Rispetto alla gestione Giampaolo, si è vista in campo una squadra più aggressiva, più combattiva, che per la prima volta non ha perso punti da una situazione di vantaggio, ma al contrario li ha recuperati. E già questa è una notizia. Restano le solite fragilità in fase difensiva, un reparto su cui Nicola dovrà concentrare la maggior parte dei suoi sforzi.

Anche Zaza sembra aver beneficiato della nuova filosofia di gioco, sicuramente più pragmatica e concreta. Con Nicola il Torino svilupperà un tipo di calcio maggiormente verticale, in cui non c’è spazio per troppi fronzoli. E non a caso l’attaccante ex Sassuolo e Juventus è stato tolto dal mercato: il tecnico lo reputa funzionale ed ha in mente di fargli ritrovare il feeling con Belotti.

In Campania i granata hanno fatto registrare il secondo pareggio consecutivo dopo lo 0-0 casalingo con lo Spezia costato carissimo a Marco Giampaolo. La classifica desta ancora molta preoccupazione, con il Torino quartultimo davanti al Cagliari ma solo per differenza reti. Nicola spera di ottenere i primi tre punti nel proprio stadio in un delicato scontro-salvezza con la Fiorentina. All’andata finì 1-0 per i viola ma in pochi avrebbero immaginato di ritrovare, un girone dopo, due squadre così ambiziose in piena lotta per non retrocedere.

Torino-Fiorentina
Davide Nicola (Getty Images)

Gli uomini di Prandelli ci arrivano più rilassati non solo perché hanno sette punti in più dei granata. Battendo a fatica 2-1 il Crotone in casa, si sono messi alle spalle la figuraccia di Napoli (6-0) assicurandosi un buon margine sulle concorrenti. La Viola però ci ha abituati a troppi alti e bassi nell’ultimo periodo e non può permettersi di cullarsi sugli allori: basta qualche scivolone per ritrovarsi nuovamente in pericolo.

Torino-Fiorentina: le ultime notizie sulle formazioni

Nicola verso la conferma di Ansaldi sulla fascia sinistra e di Zaza in attacco a far coppia con Belotti. Dietro non dovrebbe esserci Izzo, vittima di un lieve trauma cranico contro il Benevento. Il suo posto verrà preso da Bremer e si pensa ad un arretramento di Rodriguez come terzo di difesa. In regia c’è Rincon con Lukic e Linetty nel ruolo di mezzali pure, ma dalla panchina si prepara il recuperato Baselli. Indisponibili Vojvoda e Nkoulou.

Dopo le cessioni, la Fiorentina si è mossa anche in entrata accaparrandosi Kokorin dallo Spartak Mosca, talento russo che negli ultimi tempi si è un po’ smarrito per via del carattere un po’ troppo esuberante. Sarà in panchina insieme all’altro nuovo acquisto, l’ex Napoli Malcuit. Bonaventura è stato uno dei migliori contro il Crotone: probabile che Prandelli lo affianchi a Ribery sulla trequarti dietro all’unica punta Vlahovic. Sulle fasce Caceres e Biraghi, mediana “leggera” con Amrabat e Castrovilli. Nessun cambio in difesa dove sarà confermato il trio Milenkovic-Pezzella-Igor.

Leggi anche: Stoccarda-Mainz, Bundesliga: probabili formazioni, pronostici

Come vedere Torino-Fiorentina in diretta TV e in streaming

Torino-Fiorentina è in programma venerdì alle 20:45 allo stadio Olimpico-Grande Torino di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Non è da escludere un pareggio tra Torino e Fiorentina. La paura di perdere dovrebbe avere la meglio tra due squadre costruite per obiettivi diversi e che invece si trovano costrette a far fronte all’ennesima stagione tribolata. Entrambe dovrebbero comunque segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Torino-Fiorentina

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Lyanco, Rodriguez; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Ansaldi; Zaza, Belotti.
FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Bonaventura, Ribery; Vlahovic.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1