Inter-Juventus, Serie A: le ultime notizie sulle formazioni

Inter-Juventus
Romelu Lukaku (Getty Images)

Inter-Juventus è una partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A e si gioca domenica alle ore 20:45 allo stadio San Siro di Milano.

Dopo aver superato, con più fatica del previsto, i rispettivi turni di Coppa Italia, Inter e Juventus sono pronte ad affrontarsi in una delle partite più importanti dell’intero panorama calcistico mondiale.

I nerazzurri cercheranno di tornare al successo dopo la sconfitta a Genova contro la Sampdoria e il pareggio di domenica scorsa all’Olimpico con la Roma. La squadra guidata da Antonio Conte non vuole più concedersi passi falsi per continuare a dare la caccia al Milan capolista, che sarà impegnato lunedì sera in trasferta a Cagliari. Nel frattempo rimbalzano voci di una possibile cessione societaria da parte di Suning, che comunque ha assicurato l’intenzione di tener fede ai propri impegni per la stagione in corso. In particolare dovrebbero essere saldati a breve gli stipendi di novembre e dicembre, mensilità ancora non corrisposte ai calciatori.

Tornando alle questioni tecniche di Inter-Juventus, Conte non dovrebbe avere grossi dubbi di formazione. In porta Handanovic, la difesa sarà composta dal consueto trio Skriniar-De Vrij-Bastoni. Sulle corsie laterali ci sarà sicuramente Hakimi a destra, mentre Young è favorito su Perisic a sinistra. In mezzo al campo Barella, Brozovic e uno tra Vidal e Gagliardi, con il cileno che appare al momento in vantaggio. In avanti confermatissima e intoccabile la coppia Lukaku-Lautaro Martinez.

LEGGI ANCHE: Porto-Benfica, Primeira Liga: pronostici, probabili formazioni

Inter-Juventus: le ultime sui bianconeri

Federico Chiesa (Getty Images)

La Juventus arriva a San Siro con l’obiettivo di ripetere la straordinaria prestazione offerta nel giorno dell’Epifania contro il Milan. Nonostante i recenti problemi legati agli infortuni e, soprattutto, al Covid, i bianconeri hanno iniziato il 2021 nel migliore dei modi e sembrano aver finalmente trovato quella continuità di risultati utile a raggiungere le posizioni di vertice e a lottare, di conseguenza, per lo Scudetto. In quest’ottica una vittoria nel “Derby d’Italia” darebbe alla squadra allenata da Andrea Pirlo ancora più fiducia e convinzione nei propri, notevoli, mezzi.

Il tecnico bresciano può sorridere per il recupero di Chiesa e McKennie, con entrambi che dovrebbero scendere in campo dall’inizio. Nel reparto difensivo Chiellini potrebbe vincere il ballottaggio con Demiral per affiancare Bonucci al centro. Sugli out esterni probabile impiego di Danilo e Frabotta, mentre la coppia offensiva sarà presumibilmente composta da Cristiano Ronaldo e Morata.

Le probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chielini, Frabotta; Chiesa, Betancur, McKennie, Ramsey; Cristiano Ronaldo, Morata.