Verona-Crotone: formazioni ufficiali e streaming internet

Ivan Juric (Getty Images)

Verona-Crotone è una partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di serie A.

Le formazioni ufficiali
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Ilić, Dimarco; Barák, Zaccagni; Kalinić.
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemić, Luperto; Molina, Eduardo Henrique, Zanellato, Vulic, Reca; Messias, Riviere.

Per continuare l’ottimo cammino in stagione e proiettarsi nei piani alti della classifica, il Verona dovrà sfruttare al meglio il turno casalingo contro il Crotone. Alla vigilia di questa sfida contro il suo passato mister Juric ha preferito rimanere ancora concentrato sull’obiettivo salvezza: “Mi aspetto una partita molto difficile, perché i rossoblù sono una squadra competitiva, che gioca bene e sa come essere pericolosa – ha affermato l’allenatore croato degli scaligeri. Dovremo approcciare la gara come la più importante del nostro campionato. Per noi è una finale, che ci permetterebbe di fare un passo avanti importante verso la salvezza“.

Dopo due sconfitte contro Inter e Roma i calabresi sono invece chiamati al riscatto per rilanciarsi nella lotta salvezza. “Spero e mi auguro che il Crotone non commetta errori, in particolare quelli gratuiti – ha dichiaro il tecnico Stroppa in conferenza stampa. Però la squadra c’è e ci sono anche le prestazioni. Il Verona è una squadra con un’identità consolidata. Noi però dobbiamo fare punti e ne abbiamo le possibilità perché ci alleniamo bene.  Manca davvero poco per poter migliorare quello che stiamo facendo”.

LEGGI ANCHE: Juventus-Sassuolo, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Giovanni Stroppa (Getty Images)

Come vedere Verona-Crotone in diretta tv e streaming

Verona-Crotone, in programma domenica alle ore 15:00 allo stadio Bentegodi di Verona, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.