Juventus-Sassuolo, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Juventus-Sassuolo
L'esultanza di Federico Chiesa dopo la doppietta al Milan (Getty Images)

Juventus-Sassuolo è una partita della diciassettesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

JUVENTUS – SASSUOLO | domenica ore 20:45

La dimostrazione di forza della Juventus nel big match contro il Milan capolista ha un preciso significato: i bianconeri non hanno alcuna intenzione di abdicare e quindi di cedere il titolo di campione d’Italia, come gli ultimi risultati contrastanti avevano fatto pensare. In una partita inevitabilmente condizionata dalla assenze per i casi di coronavirus, è venuto fuori l’orgoglio juventino, così come era successo un mese fa a Barcellona nella gara che decideva il primo posto nel girone di Champions League.

A San Siro è finita 1-3 nonostante un Cristiano Ronaldo stranamente poco incisivo. Il mattatore della prima vera grande vittoria degli uomini di Pirlo in questo campionato è stato Federico Chiesa, acquistato nell’ultimo giorno di mercato dalla Fiorentina per 60 milioni di euro. L’esterno ex viola, autore di una doppietta, si è rivelato devastante sulla fascia destra, dopo aver messo più volte in difficoltà uno dei migliori terzini del torneo come Theo Hernandez. In questo modo la Juventus ha dato continuità al successo per 4-1 contro l’Udinese – cosa rara di questi tempi – e si è finalmente aggiudicata il primo scontro diretto, riducendo le distanze dal primo posto occupato proprio dai rossoneri di Pioli. Considerando che c’è ancora la gara col Napoli da recuperare, i campioni in carica ora sono quinti a sette punti dalla vetta.

Juventus-Sassuolo
Ciccio Caputo (Getty Images)

La sfida con il Sassuolo dirà molto sullo stato di salute della Juventus. Un pareggio o una sconfitta suonerebbero come un passo indietro, mentre un’eventuale vittoria sarebbe la terza di fila – mai successo in questo campionato – e garantirebbe a Pirlo il rientro a pieno titolo nella corsa scudetto. I bianconeri visti contro il Milan non dovrebbero avere problemi a battere gli emiliani di De Zerbi, peraltro costantemente in difficoltà quando si tratta di affrontare una grande squadra. Ma la notizia di un altro contagiato – stavolta si tratta di De Ligt – rende quest’incontro meno prevedibile. L’assenza del pilastro difensivo olandese aumenta le speranze del Sassuolo, che nell’ultima giornata ha riscattato il tonfo di Bergamo battendo 2-1 il Genoa.

Juventus-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

Positivo al tampone anche De Ligt dopo Cuadrado e Alex Sandro. Pirlo, dunque, ha poco da scegliere in difesa, dove posizionerà Demiral sull’out destro e Danilo al centro con Bonucci. A sinistra confermato Frabotta dopo la buona prova di San Siro. Chiesa sta meglio dopo i crampi di Milano e ci sarà, mentre dall’altra parte Kulusevski è favorito su Ramsey. A centro torna Arthur con Rabiot. In attacco nuovamente largo alla coppia Ronaldo-Morata.

Il Sassuolo dovrà fare a meno di Berardi, fuori per infortunio. La trequarti neroverde sarà quindi composta da Traoré, Djuricic e Boga, con uno tra Caputo e Defrel qualche metro più avanti. Sarà Bourabia ad affiancare Locatelli in mediana, in difesa invece dovrebbero rivedersi Chiriches e Toljan. Al centro della retroguardia Ferrari è in ballottaggio con Ayhan.

Come vedere Juventus-Sassuolo in diretta TV e in streaming

Juventus-Sassuolo è in programma domenica alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

La Juventus resta favorita nonostante le tante assenze, ma il Sassuolo dovrebbe segnare almeno un gol all’Allianz Stadium. Non è da escludere che il primo tempo finisca in parità.

Le probabili formazioni di Juventus-Sassuolo

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Demiral, Danilo, Bonucci, Frabotta; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Dybala, Ronaldo.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Locatelli; Traoré, Djuricic, Boga; Caputo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1