Udinese-Napoli, formazioni ufficiali, diretta tv, streaming

Luca Gotti (Getty Images)

Udinese-Napoli è una partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di serie A.

Le formazioni ufficiali
UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Molina, De Paul, Arslan, Mandragora, Stryger Larsen; Pereyra; Lasagna.
NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna.

L’Udinese affronta questo difficile match casalingo rinfrancata dal punto prezioso ottenuto in extremis mercoledì a Bologna contro la squadra di Mihajlović. “Contro i rossoblù non mi è piaciuto il primo tempo – ha dichiarato mister Gotti in conferenza stampa. L’approccio non è stato totalmente sbagliato, ma ci siamo un po’ persi dopo il primo quarto d’ora. La ripresa invece è stata molto diversa perché siamo riusciti a spingere di più, conquistando il pareggio. E’ da quel secondo tempo che dobbiamo ripartire. Servirà una grande prestazione per portar via punti contro un avversario forte come il Napoli. Ci sono stati tanti impegni ravvicinati, mi auguro che per i calciatori avranno recuperato le loro energie. Poi ci saranno sei giorni prima della gara successiva e avremo modo di riposarci e recuperare in maniera migliore

Il Napoli è invece chiamato al pronto riscatto dopo l’inaspettata sconfitta interna contro lo Spezia nel giorno dell’Epifania. Sarà fondamentale tornare a casa con i tre punti per rilanciarsi nelle posizioni di alta classifica. Il tecnico Gattuso potrà contare di nuovo su Dries Mertens, fuori da metà dicembre a causa di una distorsione alla caviglia. Tra i convocati anche Demme e Koulibaly, che sabato hanno ricominciato ad allenarsi insieme al gruppo. Non prenderanno invece parte alla sfida Osimhen e Malcuit.

LEGGI ANCHE: Valladolid-Valencia, Liga: streaming, pronostici, probabili formazioni

Dries Mertens (Getty Images)

Come vedere Udinese-Napoli in diretta tv e streaming

Udinese-Napoli si gioca a porte chiuse alle ore 15:00 alla Dacia Arena di Udine. La partita sarà visibile su Sky Sport 253. La telecronaca sarà a cura di Maurizio Compagnoni, con il commento tecnico di Lorenzo Minotti.

La partita sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.