Milan-Juventus, Serie A: le ultime notizie sulle formazioni

Milan-Juventus
(Getty Images)

Milan-Juventus è una partita valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A e si gioca mercoledì alle ore 20:45 allo stadio San Siro di Milano.

La sfida tra rossoneri e bianconeri è da sempre considerata come uno degli eventi più importanti dell’intero panorama calcistico mondiale. In questa stagione è tornata ad avere anche un valore fondamentale nella lotta Scudetto. Il Milan sta conducendo un’annata esaltante, al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Nonostante le assenze di alcuni calciatori importanti la squadra di Pioli è riuscita nelle ultime settimane a difendere il primato in classifica, conquistando tre vittorie consecutive contro Sassuolo, Lazio e Benevento.

Per il primo big match del 2021 il tecnico emiliano dovrà fare ancora a meno degli infortunati Saelemaekers, Ibrahimovic e Bennacer, oltre che dello squalificato Tonali. Rientrerà invece Theo Hernandez, appiedato dal giudice sportivo nell’ultimo turno. In mediana Kessié dovrebbe essere affiancato da Krunic, mentre in avanti si giocano una maglia da titolare Castillejo e Brahim Diaz. In campo dall’inizio invece Calhanoglu, Rebic e Rafael Leao.

LEGGI ANCHE: Tottenham-Brentford, League Cup: streaming, formazioni, pronostici

Milan-Juventus: le ultime sui bianconeri

Milan-Juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

La Juventus ha iniziato l’anno con il piede giusto, battendo in scioltezza l’Udinese e riscattando di conseguenza il pesante ko interno rimediato contro la Fiorentina nell’ultimo turno del 2020. A causa dei risultati troppo altalenanti fatti registrare nella prima parte di stagione, i bianconeri sono in ritardo e continuano il loro inseguimento al vertice della classifica.

La gara di San Siro potrebbe rappresentare in quest’ottica la vera svolta della stagione, anche per riuscire ad avere una spinta fondamentale dal punto di vista psicologico. Sarà soprattutto importante per Andrea Pirlo, che sfiderà il suo passato da calciatore per dimostrare una volta per tutte di meritarsi il posto sulla panchina della “Vecchia Signora”.

L’allenatore bresciano recupera Rabiot e Cuadrado. Molti dubbi su chi schierare a centrocampo, in un reparto dove al momento abbondano le alternative. In attacco si cercherà di recuperare in extremis Alvaro Morata, ma con molte probabilità il tandem offensivo sarà composto ancora una volta da Cristiano Ronaldo e Dybala. Fuori Alex Sandro, risultato positivo al coronavirus.

Le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Krunic; Brahim Diaz, Calhanoglu, Leao; Rebic.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Kulusevski, Rabiot, McKennie, Chiesa; Cristiano Ronaldo, Dybala.