Olanda-Polonia, Nations League: formazioni, pronostici

Polonia-Bosnia
Szczesny (Bigstockphoto/LevanteMedia)

Olanda-Polonia è una partita della prima giornata della Nations League e si gioca venerdì alle 20.45: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

OLANDA – POLONIA | venerdì ore 20.45

Rimasta orfana del selezionatore Ronald Koeman, ingaggiato in piena estate dal Barcellona, l’Olanda ha momentaneamente affidato la panchina ad un traghettatore, Lodeweges, che avrà il compito di proseguire l’operazione rilancio di una nazionale che negli ultimi anni ha vissuto momenti complicati. Segnali di ripresa si erano visti proprio durante la scorsa Nations League, dove i Tulipani erano arrivati in finale per poi cadere contro il Portogallo. Prima del lungo stop, si era inoltre qualificata agli Europei in un girone tosto alla fine vinto dalla Germania. Ora gli olandesi sono stati inseriti nel gruppo 1 della Lega A dove c’è anche l’Italia. Dando un’occhiata ai convocati, tra i quali stavolta ci sono pure gli atalantini Hateboer e De Roon, si capisce che le basi per riaprire un nuovo ciclo che potrebbe dare soddisfazioni ci sono tutte.

Alla Johan Crujiff di Amsterdam, l’avversario degli Orange sarà la Polonia, che in queste prime due gare dovrà fare a meno del suo miglior giocatore, Lewandowski, ancora a riposo dopo aver vinto tutto con la sua squadra di club, il Bayern Monaco. I polacchi di Brzezcek nella precedente Nations League erano retrocessi ma sono stati ripescati per l’allargamento deciso dall’Uefa. Era andato meglio, invece, il girone di qualificazione agli Europei, stravinto, anche se contro nazionali abbastanza modeste.

Il maggior tasso tecnico ce l’ha indubbiamente l’Olanda, che dovrebbe conquistare i tre punti per partire subito bene in un girone non semplice. Ma con ogni probabilità assisteremo ad un match godibile, con gli ospiti che si renderanno comunque pericolosi davanti a Cillessen.

Olanda-Polonia
Marten de Roon, centrocampista dell’Atalanta (Bigstockphoto/canno73)

Leggi anche: Norvegia-Austria, Nations League: probabili formazioni e pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

Nella difesa olandese sarà assente De Ligt, che ne avrà ancora per un mese per via dell’infortunio alla spalla. Fuori anche De Vrij. Al suo posto, vicino a Van Dijk, potrebbe esserci Akè. A centrocampo, uno no tra Hateboer e De Roon dovrebbe partire nell’undici iniziale, mentre in attacco il ballottaggio è tra Babel e Luuk De Jong, protagonista in Europa League col Siviglia.

La Polonia sostituirà Lewandowski con Arek Milik, che secondo le voci di mercato pare possa lasciare presto Napoli. Dietro di lui, nel rodato 4-4-1-1, dovrebbe agire il compagno di club, Zielinski. Davanti al portiere Szczęsny, ci sarà Kamil Glik, da poco ufficializzato dal neopromosso Benevento.

Il pronostico

L’Olanda è favorita per la vittoria in una partita da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Olanda-Polonia

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Dumfries, Van Dijk, Aké, Wijndal; De Jong, Van de Beek, Hateboer; Promes, L. De Jong, Depay.
POLONIA (4-4-1-1): Szczęsny; Kedziora, Glik, Bednarek, Rybus; Grosicki, Góralski, Krychowiak, Szymanski; Zielinski; Milik.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1