Norvegia-Austria, Nations League: pronostici e analisi

Nations League
(Bigstockphoto/Katatonia82)

Norvegia-Austria, venerdì alle 20:45, è una partita della prima giornata di Nations League: probabili formazioni e pronostici.

NORVEGIA – AUSTRIA | venerdì ore 20:45

Dopo aver ottenuto splendidi risultati nelle qualificazioni a Euro 2016, l’Austria ha vissuto un lungo periodo difficile. Durante il cammino verso la prossima rassegna continentale, invece, si è finalmente risollevata: piazzandosi al secondo posto nel proprio girone, alle spalle della Polonia del formidabile Robert Lewandowski, ha centrato con pieno merito l’accesso alla fase finale.

La Norvegia, invece, ha brillato un po’ di meno: dovrà superare i playoff, se vorrà approdare a Euro 2020, torneo la cui denominazione è rimasta uguale, nonostante il rinvio al 2021 per colpa del coronavirus. Nonostante la necessità di ricorrere agli spareggi, comunque, la selezione guidata in panchina dall’esperto Lars Lagerback merita di non essere sottovalutata, perché è reduce da ben nove risultati utili consecutivi.

Il match in programma a Oslo, valido per la prima giornata del gruppo 1 della League B della Nations League, presenta numerosi spunti di riflessione.

Lagerback punterà soprattutto sulle giocate di Erling Haaland, giovane centravanti emergente di alto livello, che ha uno strepitoso senso del gol ed è reduce da mesi fantastici: nella stagione 2019-2020, tra Salisburgo e Borussia Dortmund, questo attaccante è stato capace di segnare ben quarantaquattro reti in quaranta match ufficiali.

L’Austria, allenata da Franco Foda, potrebbe essere messa sotto pressione e soffrire in fase di non possesso palla per larghi tratti, ma anche ripartire pericolosamente in contropiede in più di una circostanza.

Nel complesso, insomma, si può immaginare una partita equilibrata, combattuta e movimentata, in cui le emozioni non dovrebbero mancare.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Norvegia-Austria

NORVEGIA (4-4-2): Nyland; Svensson, Reginiussen, Ajer, Meling; Elyounoussi, Berge, Henriksen, Fossum; King, Haaland.
AUSTRIA (4-3-3): A. Schlager; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Ulmer; Baumgartlinger, X. Schlager, Ilsanker; Baumgartner, Sabitzer, Gregoritsch.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2