I pronostici sportivi di oggi, giovedì 20 febbraio

pronostici

I pronostici di giovedì 20 febbraio: si giocano le partite di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. In campo le due squadre italiane in corsa: Roma e Inter (retrocessa dalla Champions League).

La Roma non era testa di serie nel sorteggio dei sedicesimi di finale, motivo per cui il sorteggio è stato più che positivo. La squadra allenata da Fonseca se la vedrà con i belgi del Gent. Il 2020 è iniziato nel peggiore dei modi per la Roma che ha perso quattro delle ultime cinque partite ufficiali ed è in crisi nel campionato di Serie A. Anche per questo motivo non potrà però snobbare il Gent, avversario che appare alla portata.

Anche l’Inter ha pescato un’avversaria abbordabile, il Ludogorets Razgrad. Ha vinto l’ottavo campionato bulgaro consecutivo nella stagione 2018/19, ma in campo europeo i risultati sono peggiorati nell’ultimo periodo. Sono lontani i tempi della stagione 2013/2014 quando arrivò fino agli ottavi di finale di Europa League eliminando nei sedicesimi proprio una squadra italiana, la Lazio. L’Inter è nettamente superiore, e pur pensando principalmente alla lotta per la vittoria del campionato, anche schierando le riserve con la giusta concentrazione potrebbe mettere al sicuro la qualificazione già nella partita di andata.

Pronostici altre partite

Il programma di partite è molto ricco. Ce ne sono otto alle 18:55 e altre otto alle 21:00. Le partite in programma nel tardo pomeriggio sono Club Brugge-Manchester United, Copenaghen-Celtic Glasgow, Eintracht Francoforte-Salisburgo, Cluj-Siviglia, Getafe-Ajax, Shakhtar Donetsk-Benfica e Sporting CP-Basaksehir. In serata oltre alla partita della Roma si giocheranno AZ Alkmaar-LASK, Apoel Nicosia-Basilea, Bayer Leverkusen-Porto, Glasgow Rangers-Sporting Braga, Olympiacos-Arsenal, Wolfsburg-Malmo e Wolverhampton-Espanyol.

Le partite che non riguardano squadre di Serie A, Premier League, Liga e Bundesliga sono in totale sei. In Copenhagen-Celtic la squadra ospite dovrebbe approfittare del lungo periodo di inattività dei danesi che hanno giocato la prima partita ufficiale del 2020 solo nello scorso weekend, perdendo 1-0 contro il modesto. Rispetto alla fase a gironi il Copenhagen si è tra l’altro indeboliti, non sono più presenti in lista Nicklas Bendtner, Nicolai Boilesen, Ahmed Daghim, Frederik Ibsen, Carlo Holse e Robert Mudražija. Il Celtic dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi. Una partita divertente tra quelle in programma alle 18:55 dovrebbe essere Shakhtar Donetsk-Benfica, tra due squadre offensive che dovrebbero segnare almeno un gol a testa.

Un’altra partita che promette spettacolo si gioca alle 21:00 tra Az Alkmaar e Lask Linz. L’Az gioca un calcio offensivo e ha tre talenti in attacco come Stengs, Idrissi e Boadu ricercati dai grandi club europei. Il Lask però non va sottovalutato, è primo in classifica nel campionato austriaco dove ha superato il Salisburgo battendolo nell’ultimo turno 3-2. in trasferta.

Pronostici: la scelta del Veggente

Almeno un gol per squadra in Eintracht Francoforte-Salisburgo, Europa League, ore 18:55

Vincenti

Celtic Glasgow (in Copenaghen-Celtic Glasgow, Europa League, ore 18:55)
Roma (in Roma-Gent, Europa League, ore 21:00)
Wolfsburg (in Wolfsburg-Malmo, Europa League, ore 21:00)
Wolverhampton (in Wolverhampton-Espanyol, Europa League, ore 21:00)

Le partite da almeno tre gol complessivi

Bayer Leverkusen-Porto, Europa League, ore 21:00
Roma-Gent, Europa League, ore 21:00
Az Alkmaar-Lask Linz, Europa League, ore 21:00

Le partite da almeno un gol per squadra

Shakhtar Donetsk-Benfica, Europa League, ore 18:55
Club Brugge-Manchester United, Europa League, ore 18:55
Olympiakos-Arsenal, Europa League, ore 21:00

Il “clamoroso”

Pareggio (in Cluj-Siviglia, Europa League, ore 18:55)