Nîmes Olympique-Reims e Tolosa-Brest, Ligue 1: pronostici

ligue 1

Nîmes Olympique-Reims e Tolosa-Brest sono due partite della ventesima giornata di Ligue 1 e si giocano sabato alle 20: pronostici e analisi.

NIMES OLYMPIQUE – REIMS | sabato ore 20:00

Il Reims non concede quasi nulla allo spettacolo e fatica a essere brillante dalla trequarti in su, ma è tremendamente concreto e occupa benissimo gli spazi. Proprio puntando su una grande solidità difensiva, si è insediato a ridosso delle posizioni di vertice della classifica del massimo campionato francese e ha resistito lungamente in inferiorità numerica nel match disputato in settimana contro il Racing Strasburgo, durante il quale è riuscito a concludere i tempi regolamentari sullo 0-0, prima di imporsi ai calci di rigore e di festeggiare la qualificazione alle semifinali della Coppa di Lega.

Il Nîmes Olympique è in crisi: pienamente coinvolto nella lotta per non retrocedere in seconda serie, non vince una partita in Ligue 1 dallo scorso 21 settembre, giorno in cui ha battuto il Tolosa per 1-0.

In questo weekend, la squadra allenata da Bernard Blaquart potrebbe quantomeno limitare i danni in fase di non possesso palla. Verosimilmente, però, avrà anche pochissime occasioni da gol e rischierà di dover rinviare ancora una volta l’appuntamento con il ritorno al successo.

Il pronostico

È probabile che i gol totali siano non più di due. Il Reims dovrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Nîmes Olympique-Reims

NIMES OLYMPIQUE (4-4-2): Bernardoni; Alakouch, Briançon, Martinez, Miguel; Paquiez, Fomba, T. Valls, Philippoteaux; Ferhat, Ripart.
REIMS (4-2-3-1): Rajkovic; Foket, Disasi, Abdelhamid, Kamara; Munetsi, Chavalerin; Kutesa, Donis, Doumbia; Suk.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1

Premier League: probabili formazioni e pronostici

TOLOSA – BREST | sabato ore 20:00

È una stagione molto difficile per il Tolosa, che corre il serio pericolo di retrocedere in Ligue 2 e sta cambiando vari allenatori. Alcuni mesi fa, Alain Casanova ha addirittura ricevuto minacce di morte, si è dimesso ed è stato rimpiazzato con Antoine Kombouaré, il quale non ha saputo risollevare la situazione e ha chiuso questa breve esperienza con un esonero praticamente inevitabile, arrivato dopo risultati disastrosi. Ora, la guida tecnica è affidata a Denis Zanko, il cui compito si preannuncia durissimo.

Considerando tutti gli impegni ufficiali, il Tolosa arriva da ben dieci sconfitte consecutive: la più recente si è materializzata in Coppa di Francia per mano del Saint Pryvé, formazione che milita in quarta serie. In campionato, in particolare, il club dell’Occitania non conquista punti dallo scorso 19 ottobre, quando ha battuto il Lille per 2-1.

Nel match in programma allo Stadium Municipal, insomma, il Brest potrebbe approfittare delle difficoltà dei padroni di casa, verosimilmente destinati a esibire ancora una volta i propri limiti e a vivere un’altra giornata complessa.

Il pronostico

Il Brest ha buone possibilità di uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Tolosa-Brest

TOLOSA (4-4-2): Reynet; Moreira, Diakité, Isimat-Mirin, Sylla; Dossevi, Sangaré, Vainqueur, Makengo; Leya Iseka, Koulouris.
BREST (5-3-2): Larsonneur; Faussurier, Castelletto, Chardonnet, Duverne, Baal; Battocchio, Diallo, Lasne; Mendy, Cardona.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1