Wimbledon: pronostici quarti di finale tabellone maschile

wimbledon tennis

Il torneo maschile di Wimbledon è arrivato ai quarti di finale e ci sono ormai tutti i presupposti per vedere in semifinale le tre teste di serie Dkojovic, Federer e Nadal. Nessuno dei tre grandi del tennis mondiale sembra essere oggi a rischio eliminazione.

Novak Djokovic ha il compito sulla carta più facile contro il belga Goffin che potrebbe superare anche in tre set, mentre Nadal potrebbe anche concederne uno a Querrey, che è stato finora molto solido al servizio e che proverà a giocarsi le sue residue possibilità arrivando fino ai tie break.

Rispetto a Djokovic e Nadal, è Federer che classifica Atp alla mano è atteso dall’incontro più difficile contro il numero sette Nishikori. Eppure finora lo svizzero ha incantato come al solito su questi campi, ha concesso finora appena otto palle break perdendone solo due. La sensazione è che in questo torneo Federer può essere eliminato solo dagli altri due massimi campioni del tennis attuale, Djokovic e Nadal, o al limite da un tennista abilissimo al servizio, di quelli che fanno ace a ripetizione. Il gioco di Nishikori, che pure è un tennista molto abile, non dovrebbe spostare più di tanto gli equilibri e non è da escludere che Federer possa chiudere l’incontro anche in tre set.

L’incontro più equilibrato dovrebbe essere quello tra Guido Pella e Roberto Bautista-Agut che si contendono il posto in semifinale dove troverebbero molto probabilmente Djokovic. Pella ha fatto un’altra rimonta, stavolta contro il favorito Milos Raonic superandolo 8-6 al quinto set dopo essere passato sotto di due set. Roberto Bautista-Agut si è invece sbarazzato con facilità come in tutti i precedenti di Paire. Bautista è favorito, il suo gioco si presta maggiormente su erba e ha battuto recentemente Pella anche su terra. Però l’argentino è un osso duro, non mollerà di un centimetro e la sensazione è che Bautista-Agut stavolta la vittoria dovrà sudarla andando oltre i tre set.

La novità nel regolamento

Niente più incontri maratona. Da quest’anno c’è un cambiamento significativo che riguarda il set decisivo, in ogni categoria. Si giocherà infatti il tie break, ma sul 12-12. Tie break normale, con la regola dei 7 punti con due di vantaggio.

Il torneo di Wimbledon in tv e in streaming

Il torneo di Wimbledon viene trasmesso come ogni anno in diretta in esclusiva da Sky Sport. Ogni giorno sarà disponibile un mosaico interattivo con sei finestre col quale si potrà scegliere l’incontro da seguire, inoltre ci saranno i collegamenti con lo studio in apertura e chiusura di giornata oltre alla rubrica “The Insider” curata da Stefano Meloccaro. Gli incontri saranno visibili anche in streaming tramite l’app Sky Go.

Su Supertennis invece (canale 64 del digitale terrestre e 224 del pacchetto Sky) verrà trasmesso in differita alle 23:30 l’incontro più importante o divertente della giornata. E poi le due edizioni quotidiane (alle 17 e alle 21) di “Superwimbledon – Lo studio”.

PRONOSTICI QUARTI DI FINALE WIMBLEDON

Djokovic, Novak – Goffin, David
Pella, Guido – Bautista-Agut, Roberto
Nishikori, Kei – Federer, Roger
Querrey, Sam – Nadal, Rafael

In grassetto i tennisti favoriti per la vittoria dell’incontro