Ufficiale Juve, c’è l’addio definitivo: vestirà la maglia di una ‘nemica’

Ufficiale Juventus, uno dei colpi che potevano aiutare Motta nella prossima stagione non arriverà. Ha detto sì alla squadra “nemica”. C’è anche la nota del club che conferma tutto

La nuova Juventus, quella targata Thiago Motta, inizia a prendere forma. O, per meglio dire, inizia a mandare dei segnali su quelli che possono essere i colpi di mercato da piazzare nel corso dell’estate che sta per entrare nel vivo. Siamo a giugno, ufficialmente il calciomercato non è ancora aperto, però ormai le trattative iniziano a essere diverse e anche belle importanti. E i bianconeri sono nel vivo.

Ufficiale Juve, c'è l'addio definitivo: vestirà la maglia di una 'nemica'
Motta (Lapresse) – Ilveggente.it

I nomi caldi sono diversi: da Calafiori del Bologna, passando per Koopmeiners dell’Atalanta e in queste ultime ore si è parlato anche di Douglas Luiz. Gente importante, senza dubbio, che potrebbe alzare sensibilmente il livello tecnico di una squadra che nonostante abbia centrato gli obiettivi stagionali ha deluso sotto l’aspetto del gioco. Ed è proprio questo il punto che è costata la panchina a Massimiliano Allegri. Comunque, mettendo da parte questo discorso, c’è da dire che uno dei primi obiettivi, chiacchierato per molto tempo, è sfumato.

Ufficiale Juve, Martinez Quarta ha rinnovato

“ACF Fiorentina comunica che il calciatore Lucas Martinez Quarta ha rinnovato il contratto che lo lega alla Società viola fino al 30 giugno 2028. Il difensore viola, con la maglia della Fiorentina, ha collezionato 126 gare tra Serie A, Coppa Italia e Uefa Conference League mettendo a segno 11 reti ed ha indossato per 6 volte la fascia da capitano. Quarta, inoltre, vanta 12 presenze con la Nazionale maggiore argentina ed è stato convocato per la prossima Coppa America”. Questo è il comunicato della Fiorentina che mette fine alla questione relativa al difensore accostato alla Juventus per diverso tempo.

Ufficiale Juve, c'è l'addio definitivo: vestirà la maglia di una 'nemica'
Martinez Quarta (Lapresse) – Ilveggente.it

Soprattutto per quel contratto in scadenza con annesse voci di mercato che non solo lo hanno accostato alla Juventus, ma anche al Napoli nell’ultimo periodo. Niente da fare per nessuno, Quarta rimarrà a Firenze sotto la guida di Raffaele Palladino che ha preso il posto di Vincenzo Italiano. E per la Juve è (quasi) tutto da rifare.

Impostazioni privacy