È morto a 27 anni, tragedia infinita nello sport italiano

Una tragedia incredibile ha colpito il mondo dello sport italiano e in particolare quelli invernali. In un tragico incidente a soli 27 anni se n’è andato un componente della squadra di Coppa del Mondo 

Una tragedia tremenda, che ha sconvolto il mondo dello sport italiano, soprattutto quello dedito agli sport invernali e allo sci di velocità. Un tragico incidente si è portato via – così come riporta la Gazzetta dello Sport – Jean Daniel Pession, 27enne componente della squadra di Coppa del mondo.

È morta poco fa l'icona del club, lutto nel calcio italiano
Il cordoglio per il lutto che ha colpito il Montebelluna (AnsaFoto) – Ilveggente.it

Il fatto è successo in montagna, a Champoluc in provincia di Aosta. E, a perdere la vita, è stata anche la fidanzata Elisa Arlian, maestra di sci di fondo. Erano impegnati in una scalato lungo la cresta che divide le pareti est e nord dello Zerbion. E sono stati avvistati, si legge ancora, dall’equipaggio dell’elicottero della Guardia di Finanza dotato di apparecchiatura per il rilevamento di segnale di telefonia mobile e recuperati, purtroppo senza vita, lungo la parete nord. Una tragedia immane, due giovani vite spezzate. Un destino crudele.

Tragedia in montagna, è morto Pession

Le ricerche erano partite dalla segnalazione di non rientro e hanno richiesto l’impiego di tre elicotteri: SA1, SA3 e Guardia di Finanza. E quando i corpi sono stati ritrovati un medico che era a bordo dei mezzi di soccorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso dei due ragazzi

“Nel corso della carriera il valdostano aveva ottenuto i migliori risultati nel 2021, piazzandosi al 15esimo posto nella classifica finale di Coppa del mondo, mentre ai Mondiali era giunto 22esimo a Vars nel 2022. “Il Presidente Flavio Roda e tutta la Federazione esprimono il loro cordoglio alla famiglia Pession per questa tragica disgrazia”. Questa è infine la nota della FISI per una tragedia che ha sconvolto tutti. Alle famiglie delle vittime giungano le più sentite condoglianze da parte di tutta la redazione de Ilveggente.it.

Impostazioni privacy