Accusa da brividi a Sinner, scoppia la rivolta dei tifosi

Accusa da brividi a Sinner, il tennista azzurro finisce inaspettatamente nell’occhio del ciclone: “Ha perso perché voleva tornare da lui”.

Jannik Sinner ha fatto di tutto per non mancare l’appuntamento parigino. Nonostante la terra rossa non sia la sua superficie preferita e nonostante un fastidio all’anca che non gli ha permesso di giocare gli Internazionali di Roma (e dunque fare passi avanti nella classifica Atp), il richiamo del secondo Slam della stagione era troppo forte per resistergli. L’altoatesino ha deciso di rientrare proprio al Roland Garros, con l’obiettivo di fare più strada possibile. E provare a vincere il secondo Major della sua carriera.

Accusa da brividi a Sinner, scoppia la rivolta dei tifosi
Sinner – IlVeggente.it (Ansa)

Nella capitale francese, oltretutto, Sinner ha ufficializzato la storia d’amore con Anna Kalinskaya, tennista russa che frequenta da qualche mese. È stato lo stesso azzurro a “confessare” tutto in una delle ultime interviste post partita, non aggiungendo ovviamente ulteriori dettagli sulla loro relazione. La sua riservatezza, infatti, è ormai ben nota, sopratutto a chi vorrebbe entrare a gamba tesa nella sua vita privata. Fatto sta che negli ultimi match che hanno visto protagonista il numero due al mondo, la classe 1998 moscovita – di tre anni più “anziana” di Jannik – è una presenza fissa nel box di Sinner. Pur non sedendo di fianco ad allenatori e staff la Kalinskaya non fa mancare il suo supporto al nativo di San Candido. Un “favore” ovviamente ricambiato dal campione degli ultimi Australian Open, che ha seguito da vicino i suoi ultimi match parigini.

Accusa da brividi a Sinner, l’ex tennista punzecchia la Kalinskaya

La Kalinskaya, tuttavia, è stata eliminata al secondo turno dalla canadese Bianca Andreescu, successivamente eliminata dalla nostra Jasmine Paolini. Un torneo deludente per l’attuale numero 24 del ranking Wta, che sembra essere salita di livello proprio da gennaio in poi.

Accusa da brividi a Sinner, scoppia la rivolta dei tifosi
Kalinskaya – IlVeggente.it (Ansa)

La sconfitta rimediata contro una giocatrice dal passato importante ma che negli ultimi anni ha dovuto fare i conti con continui infortuni che l’hanno fatta precipitare in classifica, ha finito per fare un po’ di rumore. E in patria l’hanno addirittura “accusata” di essere troppo distratta dalla storia con Sinner. Non è stata affatto tenera con lei, come riporta anche Fanpage.it, l’ex tennista dell’Unione Sovietica Anna Dmitrieva, che oggi ha 84 anni. “La Kalinskaya, a quanto pare, aveva fretta di tornare a casa da Sinner – ha detto – anche se avrebbe dovuto vincere, perché Andreescu, dopo una lunga assenza dai campi, non aveva ritrovato la sua forma”.

Impostazioni privacy