Verona-Lazio, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Verona-Lazio è una partita valida per la quindicesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 15:00: probabili formazioni, pronostici, tv, streaming.

Maurizio Sarri sembra aver fatto proprio il concetto allegriano di “corto muso”. La sua Lazio si sta abituando alle vittorie per 1-0: dopo quella con il Cagliari in campionato anche il Genoa si è dovuto arrendere di misura ai biancocelesti negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Seleziona Verona-Lazio, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici Verona-Lazio, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Pedro segna contro il Cagliari – IlVeggente.it (Ansa)

E se contro i sardi di Ranieri, sabato scorso, era stato Pedro a decidere il match, contro i liguri c’ha pensato uno dei nuovi acquisti, Guendouzi, a regalare ai capitolini il passaggio del turno in coppa (ed un possibile terzo derby stagionale con la Roma). L’ex centrocampista di Arsenal e Marsiglia è uno di quelli che sta tenendo a galla una Lazio che malgrado le vittorie continua a non convincere, sotto diversi punti di vista. Nonostante il quarto clean sheet nelle ultime cinque partite, Immobile e compagni faticano e non somigliano neppure lontanamente alla squadra brillante dello scorso anno. La classifica, del resto, parla chiaro: la Lazio è solo nona, con quattro punti da recuperare sul quarto posto e sulla coppia formata da Roma e Napoli. Tra le poche soddisfazioni avute da Sarri e dai suoi uomini in questa prima parte c’è la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della Champions League, raggiunta con una giornata d’anticipo.

Ora il tecnico toscano va a caccia del primo successo in trasferta dopo oltre un mese. Nel primo degli anticipi del sabato sarà di scena a Verona: Marco Baroni, a rischio esonero ormai da qualche settimana, dopo l’ultima sosta sembra aver trovato un modo per far girare l’attacco, che ha segnato cinque gol complessivi contro Lecce e Udinese (2-2 e 3-3).

Verona-Lazio: le ultime notizie sulle formazioni

Baroni non farà molti cambi rispetto alla gara con l’Udinese, in cui i suoi hanno evitato la sconfitta solamente all’ultimo respiro. Senza Hien, Saponara, Magnani e Dawidowicz, il tecnico gialloblù confermerà Tchatchoua e Suslov al posto di Faraoni e Suslov. In attacco c’è Djuric, preferito ancora una volta a Bonazzoli.

Verona-Lazio, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Djuric – IlVeggente.it (Ansa)

Continua l’emergenza infortuni in casa Lazio: Sarri ritrova sia Casale che Zaccagni – il primo andrà in panchina, il secondo potrebbe partire dal 1′ – ma perde Isaksen e Patric. Scelte forzate in difesa, dove Marusic potrebbe giocare al centro in coppia con Gila. Il suo posto, a sinistra, verrà invece preso da Hysaj. Out Romagnoli e in forte dubbio Luis Alberto.

Come vedere Verona-Lazio in diretta tv e in streaming

La sfida tra Verona e Lazio, in programma sabato alle 15:00 allo stadio “Bentegodi” di Verona, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Il piano Standard ha un costo mensile di 30,99 euro, quello Plus di 45,99 euro, ma solo in caso di sottoscrizione annuale. I match della Serie A sono trasmessi anche su Sky attraverso i canali tematici Zona DAZN (214, 215, 216). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento a DAZN al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Il Verona è riuscito ad evitare tre volte la sconfitta negli ultimi 4 precedenti con la Lazio ed in tutte e tre le occasioni entrambe le squadre sono andate a segno. Dopo la sosta gli scaligeri sembrano stare un po’ meglio anche se la classifica resta precaria e la vittoria manca da agosto: quella del “Bentegodi” è insomma una trasferta che può nascondere più di un’insidia per una Lazio che fuori casa fa ancora più fatica. Non sarebbe una sorpresa se la squadra di Baroni riuscisse a segnare almeno una rete.

Le probabili formazioni di Verona-Lazio

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Amione, Coppola, Terracciano; Folorunsho, Duda; Ngonge, Suslov, Lazovic; Djuric.
LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Marusic, Gila, Hysaj; Guendouzi, Rovella, Kamada; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

Il Verona riuscirà ad evitare la sconfitta?

  • No (61%, 80 Votes)
  • (39%, 51 Votes)

Total Voters: 131

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

Impostazioni privacy