Tennis, quante frecce nel suo arco: molto più che irresistibile

Tennis, la sua bellezza acqua e sapone ha già fatto breccia nel cuore di tantissimi tifosi: impossibile resistere al suo fascino.

La grazia, la bellezza, l’eleganza. Ha tantissime frecce nel suo arco, la splendida tennista della quale abbiamo voluto parlarvi oggi. Talmente tante che ogni volta che posta qualcosa sui social network, che sia una foto o contenuto sponsorizzato, il contatore dei like va subito in tilt.

Tennis, quante frecce nel suo arco: molto più che irresistibile
Instagram

Non ci sorprende affatto, per la verità, che sia. Mirjam Bjorklund è una di quelle bellezze mozzafiato. Ha un fascino indiscutibile e il numero dei suoi follower – sono in 70mila, all’incirca, a seguirla su Instagram – parla chiaro. Ci dice che è impossibile resisterle e che è più che legittimo che sia, al momento, una delle tenniste più amate dell’intero circuito. La sua grazia ha colpito tutti, incluso un certo giocatore che fa coppia fissa con lei da un bel po’ di tempo, ossia Denis Shapovalov. Che, esattamente come gli utenti delle varie piattaforme social, sarà rimasto colpito dalla grazia di questa amazzone venuta dalla Svezia.

Qualche mese fa il tennista era anche intervenuto in favore della battaglia di chi, come Mirjam e come tutte le altre tenniste, lotta ogni giorno per far sì che nessuna disparità esista più tra uomini e donne. “Quando ho iniziato a giocare – aveva raccontato al The Player’s Tribune – davo per scontato che i professionisti uomini e donne fossero trattati allo stesso modo. Era una cosa sensata, no? Voglio dire, perché dovrebbe essere diverso? Poi ho incontrato la mia ragazza, Mirjam, e lei mi ha aperto gli occhi. Purtroppo sembra che se sei una giocatrice le tue possibilità di sopravvivere come professionista siano molto più basse… perché sei una donna”.

Tennis, corpo da amazzone e sorriso smagliante

“Le cose stanno andando nella giusta direzione – aveva aggiunto il canadese – Ma nel complesso il divario è ancora enorme. Smettiamola di parlare di riduzione del gap di genere. Se vogliamo che il tennis sia equo, non dovrebbe esistere affatto“.

Tennis, quante frecce nel suo arco: molto più che irresistibile
Instagram

Da quel momento in poi, i riflettori si sono accesi sulla bella Mirjam, grazie alla quale si è tornati a discutere con una certa insistenza del divario tra uomini e donne in ambito sportivo.

Si parla di lei non solo per questo, in ogni caso. La Bjorklund, volente o nolente, riesce sempre a calamitare l’attenzione su di sé. Le sue foto sono assolutamente deliziose ed è un piacere ammirare la sua bellezza acqua e sapone che così tanti cuori, oltre a quello di Shapovalov, ha stregato nel tempo. E chissà quanti ancora ne conquisterà a Parigi, dove si trova adesso, nei prossimi giorni.