Aston Villa-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Aston Villa-Liverpool è una partita valida per la diciassettesima giornata di Premier League e si gioca lunedì alle 18:30: pronostici, tv, streaming.

Qualche errore di troppo di Darwin Nunez sotto porta e le numerosissime assenze con cui doveva (e deve ancora) fare i conti Jurgen Klopp non hanno permesso al Liverpool di avere la meglio per la terza volta in stagione del Manchester City, venendo eliminati dalla League Cup: saranno dunque impossibilitati a difendere il titolo conquistato l’anno scorso.

Aston Villa-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Salah e Nunez ©️Ansafoto

Ricomincia con una sconfitta il percorso dei Reds, che tuttavia non hanno demeritato contro la squadra di Pep Guardiola, dando vita ad un match intenso e giocato ad alti ritmi, terminato con un rocambolesco 3-2. Di Fabio Carvalho e Salah le reti dei momentanei pareggi del Liverpool, presentatosi all’Etihad Stadium con tante seconde linee (Gomez, Bajcetic, Elliott) e senza gli infortunati Firmino, Luis Diaz, Naby Keita, Diogo Jota e l’ex juventino Arthur. Contro l’Aston Villa, nella sfida tardo-pomeridiana del Boxing Day della Premier League, Klopp dovrebbe recuperare qualcuno di quei giocatori che hanno preso parte alla rassegna iridata in Qatar, eccetto Konaté, impegnato soltanto domenica scorsa nella finalissima tra la sua Francia e l’Argentina. Ci sarà quasi certamente il portiere brasiliano Alisson, mentre sono in forte dubbio van Dijk, Alexander-Arnold e Milner.

Esame Emery per Klopp

Il Liverpool ha la necessità di riprendere da dove aveva lasciato. E cioè dalle quattro vittorie consecutive tra Champions, Premier e League Cup, che lo scorso novembre avevano in qualche modo rimesso le cose a posto dopo un inizio tutt’altro che esaltante.

Aston Villa-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Digne al tiro ©️Ansafoto

Salah e compagni, al momento sesti in classifica e ormai quasi fuori dalla corsa per il titolo (l’Arsenal è a +15) non possono più sbagliare se vogliono rientrare quantomeno tra le prime quattro. Il secondo test per capire se il Liverpool ha davvero voltato pagina è rappresentato dai Villans di Unai Emery, che lo scorso novembre ha preso in mano le redini del club di Birmingham dopo l’esonero di Steven Gerrard. L’ex Villarreal è in carica da troppo poco tempo per dare un giudizio sul suo operato ma le due vittorie di fila contro Manchester United (3-1) e Brighton (1-2) fanno ben sperare.

Come vedere Aston Villa-Liverpool in diretta tv e in streaming

Aston Villa-Liverpool è in programma lunedì alle 18:30. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’app Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Si profila un match movimentato e da almeno tre gol complessivi al Villa Park, tra due squadre che devono ripartire forte dopo una prima parte di stagione in tono minore.

Le probabili formazioni di Aston Villa-Liverpool

ASTON VILLA (4-2-2-2): Olsen; Cash, Konsa, Mings, Digne; Douglas Luiz, Kamara; Ramsey, McGinn; Buendia, Ings.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Darwin Nunez, Fabio Carvalho.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2