Calciomercato Inter, futuro in bilico: “Bisogna avvicinarsi alla cifra del PSG”

Calciomercato Inter, il futuro è in bilico. “Bisogna avvicinarsi alle cifre del Psg”, questa la sentenza del giornalista della Gazzetta dello Sport

Il calciomercato ancora non è ufficialmente iniziato – la sessione invernale si aprirà il prossimo 2 gennaio – ma anche per via dello stop al campionato le varie squadre stanno iniziando a muoversi con largo anticipo per cercare di mettere a punto quelle che potrebbero essere le prossime trattative. E non si parla solamente di quelli che potrebbero essere gli acquisti o le cessioni, ma c’è una particolare attenzione anche sui rinnovi contrattuali.

Calciomercato Inter, futuro in bilico: "Bisogna avvicinarsi alla cifra del PSG"
Marotta, amministratore delegato dell’Inter ©️LaPresse

Sono molti infatti i calciatori della massima serie e non solo che il prossimo giugno si potrebbero accasare in altre squadre. Anzi, che lo potrebbero fare anche dal prossimo mese di gennaio, visto che potrebbero trovare già un accordo con il futuro club senza incorrere a nessuna sanzione. Uno di questi è Skriniar dell’Inter: il difensore è un elemento fondamentale nello scacchiere di Simone Inzaghi, ed è anche amatissimo dalla tifoseria nerazzurra. Al momento però il rinnovo non c’è stato, soprattutto per quelle che sono state le voci di un forte interesse del Psg. Più di voci, a dire il vero, visto che la scorsa estate i francesi ci hanno seriamente provato ma la loro offerta è stata rispedita al mittente da Marotta.

Calciomercato Inter, il futuro di Skriniar

A rendere un quadro chiaro della situazione ci ha pensato il giornalista della Gazzetta dello Sport D’Angelo, che è intervenuto durante la diretta Twitch di calciomercato.it su TVPLAY. Queste le sue parole.

Calciomercato Inter, futuro in bilico: "Bisogna avvicinarsi alla cifra del PSG"
Skriniar, difensore nerazzurro in scadenza di contratto ©️LaPresse

“Le percentuali del rinnovo di Skriniar restano alte, ma c’è qualcosa che ancora manca tipo l’accordo sui bonus. Bisogna avvicinarci alla cifra proposta dal PSG in estate  – ha sottolineato il giornalista – e cioè portare Skriniar a essere uno dei più pagati della rosa che è l’obiettivo della società nerazzurra. Per il mercato l’Inter se non fa uscite non prende nessuno”. Futuro incerto. Anche se forse i tifosi nerazzurri possono stare un po’ più tranquilli.