Reggina-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Reggina-Frosinone è una partita della sedicesima giornata di Serie B e si gioca giovedì alle 15:00: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

La sfida del “Granillo” si presenta indubbiamente come il piatto forte di questo turno infrasettimanale di Serie B: la capolista Frosinone fa visita alla Reggina, seconda forza del torneo e finora l’unica squadra a tenere testa ai ciociari, impedendone la fuga solitaria. La classifica, del resto, non mente e testimonia il grande stato di forma degli uomini di Fabio Grosso e di quelli di Filippo Inzaghi, due allenatori entrambi campioni del mondo nel 2006 con l’Italia di Lippi. Dopo le ultime giornate si è creato un vuoto tra il secondo e il terzo posto, soprattutto in seguito alla vittoria degli amaranto nello scontro diretto di domenica scorsa contro il Brescia, abbattuto 2-0 grazie alle reti di Fabbian e Menez. Una vittoria che ha consentito ai calabresi di portarsi a +6 sulla terza posizione e rosicchiare due punticini ai giallazzurri, fermati sull’1-1 a Bolzano dal Sudtirol.

Reggina-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Menez ©️LaPresse

La Reggina vanta il miglior attacco del campionato: nessuno ha fatto più gol di Menez e compagni, capaci di segnarne 28 in quindici giornate. Il Frosinone brilla di meno dalla metà campo in su ma al tempo stesso può contare su una difesa di ferro, la meno perforata in assoluto della cadetteria con dieci gol subiti, tre in meno degli amaranto. Inzaghi, che non ha mai perso contro il collega Grosso nei quattro precedenti andati in scena in B, in casa è un rullo: cinque successi, un pareggio e una sconfitta. E contro il Brescia ha conquistato il quinto risultato utile consecutivo. L’ultima sconfitta del Frosinone risale a due mesi fa: dal passo falso di Parma, la formazione laziale ha totalizzato sei vittorie e due pareggi.

Reggina-Frosinone: le ultime notizie sulle formazioni

Reggina-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Monterisi ©️LaPresse

Squadra che vince non si cambia: Inzaghi riproporrà l’undici che domenica ha espugnato Brescia, l’unico ballottaggio è quello tra Di Chiara e Giraudo. Niente da fare per Obi, alle prese con dei problemi muscolari. Nel tridente d’attacco, ai lati di Menez, agiranno Canotto e Rivas. Nel Frosinone ritorna disponibile Mazzitelli dopo la squalifica con il Sudtirol, mentre rimangono indisponibili sia Lucioni che Kone. Per il resto, saranno diversi i cambi rispetto all’undici di Bolzano: in difesa Sampirisi prenderà il posto di Monterisi, sull’out sinistro invece Frabotta insidia Cotali. In attacco è duello tra Mulattieri e Moro.

Come vedere Reggina-Frosinone in diretta tv e in streaming

Reggina-Frosinone è in programma giovedì alle 15:00 allo stadio “Granillo” di Reggio Calabria. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili attraverso i canali di Sky Sport, dal 251 in poi). Gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In streaming si potrà seguire pure sulla piattaforma DAZN, che già negli ultimi quattro anni ha trasmesso la Serie B, ma anche su Helbiz Media, che trasmette le partite del campionato cadetto attraverso la sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Gara da tripla, come ogni big match che possa definirsi tale. Le ultime due giornate però ci hanno restituito un Frosinone in lieve calo, come dimostra la sconfitta evitata all’ultimo secondo contro il Sudtirol domenica scorsa. La Reggina, al contrario, è sembrata salire di livello e potrà contare anche sul supporto di un pubblico delle migliori occasioni. Gli amaranto dovrebbero dunque evitare la sconfitta in una partita in cui entrambe dovrebbero andare a segno. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Reggina-Frosinone

REGGINA (4-3-3): Colombi; Pierozzi, Camporese, Gagliolo, Di Chiara; Fabbian, Majer, Hernani; Canotto, Ménez, Rivas.
FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Sampirisi, Szyminski, Ravanelli, Cotali; Boloca, Mazzitelli; Rohden, Caso, Garritano; Mulattieri.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1