Formazioni ufficiali Messico-Polonia: pronostici marcatori, tiri, ammoniti

Formazioni ufficiali Messico-Polonia, tutto pronto per la sfida delle 17:00 della terza giornata del Mondiale. I nostri pronostici per marcatori, tiri, ammoniti

La clamorosa vittoria dell’Arabia Saudita sull’Argentina apre degli scenari impensabili nel gruppo C del Mondiale. Messico e Polonia scenderanno in campo con la consapevolezza di poter chiudere anche davanti a tutti nel girone e quello che sembrava potesse solamente essere uno spareggio per il secondo posto, diventa qualcosa in più. I due allenatori hanno scelto gli undici che scenderanno in campo dal primo minuto in questa importante sfida. Ecco, insomma, le formazioni titolari e i nostri pronostici per marcatori, ammoniti, e tiratori.

Formazioni ufficiali Messico-Polonia: pronostici marcatori, tiri, ammoniti
Formazioni ufficiali di Messico-Polonia ©️LaPresse

MESSICO (4-3-3):Ochoa; Montes, Moreno, Sanchez, Gallardo; Alvarez, Herrera, Chavez; Vega, Martin, Lozano.

POLONIA (4-2-3-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Kiwior, Cash; Kaminski, Krychowiak; Szymanski, Zielinski, Zalewski; Lewandowski.

Leggi anche: Messico-Polonia, tutti gli altri pronostici

Formazioni ufficiali Messico-Polonia, il pronostico sui marcatori

Formazioni ufficiali Messico-Polonia: pronostici marcatori, tiri, ammoniti
Lewandowski ©️LaPresse

Robert Lewandowski, e chi se non lui. L’attaccante del Barcellona, capocannoniere della Liga, è il maggior indiziato per riuscire a buttarla dentro in questa partita. Senza dimenticare, ovviamente, che pure dal dischetto ci dovrebbe andare lui nel caso la Polonia riuscisse a conquistare un tiro dagli 11 metri. Insomma, uno degli attaccanti più forti al Mondo può davvero fare la differenza.

Formazioni ufficiali Usa-Polonia, probabili ammoniti e tiratori

Cartellino giallo che sembra essere quasi scontato per Glik: non solo perché se la dovrà vedere con i veloci attaccanti del Messico, ma anche per l’età che avanza. Il difensore del Benevento potrebbe anche andare in difficoltà. Occhio pure al possibile giallo per Krychowiak, solitamente molto falloso e a rischio. Anche Herrera, uno che non si tira di certo indietro, potrebbe finire sul taccuino del direttore di gara. Per quanto riguarda invece chi ci potrebbe provare con insistenza durante la partita, la sensazione è che Zielinski possa essere una spina nel fianco nella difesa dei Sudamericani.