Calciomercato Juventus, de Ligt ne porta tre: goduria Allegri

Calciomercato Juventus, la cessione di de Ligt al Bayern Monaco potrebbe sbloccare tre affari in casa bianconera: ecco i dettagli.

Tanto tuonò, che piovve. Il mercato in entrata della Juventus subirà inevitabilmente un’accelerazione importante a seguito delle vicende accorse in una giornata che definire frenetica sarebbe solo ed esclusivamente, e che ha praticamente tracciato la strada per la cessione di de Ligt al Bayern Monaco.

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©️LaPresse

L’accordo verbale con i bavaresi sarebbe stato trovato sulla base di un’offerta da 75 milioni di euro più bonus, soldi che chiaramente i bianconeri reinvestiranno a stretto giro di posta. Oltre all’acquisto di un difensore centrale – Gabriel e Pau Torres sono i principali candidati, ma occhio a Bremer, per il quale comunque l’Inter è pronta a chiudere – occhio alle mosse in attacco. Cherubini non ha perso di vista Zaniolo, che però la Roma continua a valutare 50 milioni di euro: esborso che i bianconeri punterebbero a ridurre attraverso l’inserimento di contropartite funzionali, o quantomeno puntando ad un prestito con riscatto dilazionato.

Calciomercato Juventus, il ritorno di Morata: adesso si può

Spagna-Portogallo
Alvaro Morata ©️Ansafoto

Sullo sfondo resta sempre Alvaro Morata: negli ultimi giorni, il filo diretto con l’Atletico Madrid è ripreso, e potrebbe rivelarsi gravido di possibili conseguenze tra qualche settimana, quando le pretese dei Colchoneros inevitabilmente saranno ridimensionate. Da non escludere la soluzione prestito, anche se lo spagnolo potrebbe essere “costretto” prima a firmare il prolungamento di contratto con i madrileni, nel caso in cui si architettasse un’opzione di riscatto “creativa”. Scenario in rapido evoluzione.