Superenalotto, nota ufficiale Sisal: estrazione rimandata

Superenalotto, la Sisal ha reso noto che l’estrazione del concorso n. 66 non si terrà nel giorno previsto: ecco a quando è stata posticipata.

Il calendario dei concorsi e delle estrazioni, a volte, può subire delle variazioni, ed è proprio questo il caso. In genere accade in concomitanza dei giorni rossi, ovvero festivi, in maniera tale che i sorteggi non coincidano, appunto, con una festività che possa magari “distrarre” i giocatori.

Superenalotto
Pixabay

Succede in genere a Natale, a Pasqua e anche a Capodanno, ma non solo. Tant’è che un’altra estrazione, ormai imminente, è stata posticipata per questo motivo. Non si terrà nello stesso giovedì in cui, come da prassi, si sarebbe dovuta svolgere, ma qualche giorno più tardi.

Ci stiamo riferendo, nello specifico, all’estrazione del concorso del Superenalotto n. 66. Attraverso una nota diramata dalla Sisal è stata resa nota la necessità di rinviarla e di fare in modo che si tenesse, appunto, in un giorno che non fosse rosso sul nostro calendario.

Superenalotto, quando si terrà l’estrazione posticipata da Sisal

Superenalotto

L’estrazione in questione è quella che, come da regolamento, si sarebbe dovuta svolgere nella giornata di giovedì 2 giugno 2022. Gli italiani celebrano in quella data la Festa della Repubblica, motivo per il quale si è preferito posticiparla. Non resta che capire, a questo punto, quando la si recupererà.

Il concorso n. 66 slitta, per la precisione, a sabato 4 giugno. Ma niente paura, non perderete alcun appuntamento con la dea bendata. Sabato è già normalmente un giorno dedicato alle estrazioni, perciò quella prevista il 4 giugno sarà posticipata, a sua volta, a lunedì 6 giugno.

Non resta che appuntarsi tutto, allora, e ricordare, quando sarà il momento, che l’appuntamento con la fortuna è solo rinviato, non annullato. E anche che sarà possibile, come sempre, partecipare ai concorsi in questione con la giocata in abbonamento oppure, se lo si preferisce, da mobile o online.