Internazionali d’Italia, nudo artistico: il provvedimento della WTA

Internazionali d’Italia, lo strano caso del tweet pubblicato dal circuito Wta tiene banco sui social network: cosa è successo.

Non ce ne vogliano gli americani, gli europei, gli australiani e tutti gli altri, ma quello che si sta giocando in questi giorni a Roma è senza ombra di dubbio uno dei tornei più affascinanti di tutta la stagione. Il perché è presto detto: non c’è Atp o Masters 1000 che si giochi in una cornice più suggestiva del Foro Italico.

Internazionali d'Italia
Twitter

Vuoi perché tutto nella splendida Capitale italiana trasuda storia, vuoi perché ogni angolo della città eterna è semplicemente incantevole, giocare lì dev’essere un’esperienza indiscutibilmente magica per i tennisti dei due circuiti. Lo è dal 1935 e questo, di sicuro, non cambierà mai.

Il Masters 1000 nostrano è un evento avvolto da un’aura che non ha eguali. Quale altro continente o nazionale, d’altronde, dà la possibilità agli atleti di allenarsi sotto l’occhio vigile di sessanta splendidi colossi di marmo bianco che svettano facendo da cornice al campo da tennis?

Internazionali d’Italia, la censura corre su Twitter

Ecco, proprio le statue del Pietrangeli sono finite, poche ore fa, nel mirino della Women tennis association. Il profilo ufficiale del circuito tennistico femminile ha postato su Twitter uno scatto che fa sorridere, con tanto di didascalia a tema. La foto in questione ritrae un’atleta che si allena, alle cui spalle fa bella mostra di sé il marmoreo – è proprio il caso di dirlo – lato B di una delle imponenti.

“I campi di allenamento degli Internazionali d’Italia sotto la luna piena” ha scritto la Wta sul noto social, alludendo chiaramente al rotondissimo didietro dell’opera, salvo poi autocensurarsi. Sì, il nudo artistico immortalato in questa bella immagine non si vede immediatamente. C’è, prima, un piccolo avvertimento voluto da chi gestisce la pagina.

“Avviso sui contenuti – recita il banner che precede la foto – Nudità. L’autore del tweet ha indicato che questo tweet contiene contenuti sensibili“. Solo una volta cliccato su “mostra” si apre la fotografia in cui compare una delle meravigliose statue che fanno bella mostra di sé nello stadio romano.