Manchester United-Brighton, Premier League: tv, formazioni, pronostici

Manchester United-Brighton è un recupero della diciottesima giornata di Premier League: diretta tv, streaming, le probabili formazioni e i pronostici

MANCHESTER UNITED – BRIGHTON  | martedì ore 21:15

Vincere per volare al quarto posto in classifica e rientrare così in zona Champions League. L’obiettivo del Manchester United è semplice ma tutt’altro che di facile attuazione. Anche perché la squadra di Rangnick, in poche parole, nelle ultime due uscite ha praticamente perso quattro punti: pari esterno sul campo dell’ultima in classifica, pari interno contro un Southampton tutt’altro che in forma. Insomma, i Red Devils, non possono sicuramente sbagliare un’altra volta. Anche se ospitano un Brighton che è lì, a pochi punti da un posto in Europa impensabile.

Manchester United-Brighton
©️LaPresse

E che vengono, gli ospiti, dall’importante trasferta sul campo del Watford nell’ultimo turno di Premier League. Certo, c’è da dire che se andiamo a spulciare gli ultimi cinque incroci tra le due squadre, sono arrivate altre vittorie dei rossi di Manchester. Il detto è non c’è due senza tre, stavolta non c’è cinque senza sei ci può stare tutto.

LEGGI ANCHE: Cremonese-Parma, Serie B: diretta tv, formazioni, pronostici

Come vedere Manchester United-Brighton in diretta tv e in streaming

Chelsea-Brighton
L’esultanza dei giocatori del Brighton ©️Getty Images

Manchester United-Brighton è in programma mercoledì alle 21:15. Si può vedere in diretta tv su Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 4K (canale 213). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati Sky, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

LEGGI ANCHE: Cremonese-Parma, Serie B: diretta tv, formazioni, pronostici

Il pronostico

Dopo due pareggi di fila la squadra di Rangnick non ha che la vittoria come unico risultato possibile. Sfida che dovrebbe quindi vincere i padroni di casa che come detto rientrerebbero nella zona Champions League. Occhio anche al gol di Ronaldo, che dovrebbe partire dall’inizio, e che ha bisogno di ritrovare la via della rete dopo un poco di tempo.

Le probabili formazioni di Manchester United-Brighton

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): de Gea; Dalot, Varane, Maguire, Shaw; McTominay, Pogba; Rashford, Fernandes, Sancho; Ronaldo.
BRIGHTON (3-1-4-2): Sanchez; Veltman, Dunck, Webster; Lallana; Lamptey, Gross, Moder, Cucurella; Maupay, Welbeck.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1