Roma, Adani e Cassano contro Zaniolo | Bordata in diretta

Roma, Adani e Cassano alla Bobo Tv mettono nel mirino Nicolò Zaniolo: i due ex calciatori non le mandano a dire.

Da quando si sono diffuse le voci legate ad un presunto interessamento della Juventus nei suoi confronti, il nome di Nicolò Zaniolo è finito con sempre maggiore frequenza in prima pagina.

Nicolò Zaniolo ©️LaPresse

Se a ciò si aggiunge il polverone mediatico seguito all’espulsione contro il Genoa, comminata dall’arbitro Abisso negli istanti immediatamente successivi al goal che avrebbe permesso ai giallorossi di venire a capo di un match assolutamente complicato, il “cocktail” è di quelli esplosivi.

Intervenuti nel corso della diretta Twitch della Bobo Tv, Lele Adani ed Antonio Cassano hanno avuto modo di esternare i rispettivi punti di vista nella disamina delle qualità di un calciatore che in questa stagione ha alternato giocate d’alta scuola a cose meno buone.

Leggi anche –> Totocalcio, boom clamoroso | Il 13 piace agli scommettitori

Roma, Adani e Cassano “bacchettano” Zaniolo | Che bordate!

Nicolò Zaniolo ©️LaPresse

Il più critico è stato Cassano, che ha evidenziato quei difetti che fino ad ora stanno frenando la crescita di Zaniolo: “Si tratta di un calciatore normale e sono sicuro che non sia un top. Nel momento in cui deve fare la giocata, o abbassa la testa o fa il carro armato: è esaltato per la sua prestanza fisica, non ha l’idea di passaggio. Un solista: per me non è forte, anche se lo alleni.”

Lo stesso Adani ha ammesso: “Non è facile per uno della sua mole fare quelle progressioni: ciò lo rendono un grande solista, ma inconcludente. Non è un 10 di rifinitura.”